Raccoglitore

Ecco un'altra mia creatura, un raccoglitore per le comparsate di mio marito, ho utilizzato la solita carta pesta per la cartella e una vecchia maglietta stampata per l'immagine, l'effetto 3d è assicurato

Rosa Forino

10 commenti:

  1. Mi piaceun sacco!!! Ma anche una vecchia maglietta hai usato? Sei incredibile!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bellino!!E ma anche qua mica si scherza!!
    Un baciotto bello fresco!

    RispondiElimina
  3. Ti ho inviato una mail di ringraziamento... l'hai vista?

    RispondiElimina
  4. Ne devo costruire uno e... sto cercando idee. Il gancio di metallo l'hi comprato a parte o era già nella cartella? Complimenti a te e ... al marito! un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Sono passata per segnalarti una novità, se ti fa piacere.........ho creato un nuovo blog, solo esclusivamente per interventi per blog candy, premi e giochi vari di scambio (tipo P.I.F.) d'ora in poi, quel genere di interventi gli metterò in quel blog, e non su quello dei gioielli che conosci già......se ti fa piacere "seguimi":
    http://magicicandy.blogspot.com/

    baci e buona giornata

    RispondiElimina
  6. complimenti Rosa, sei stata bravissima!!! l'uso della maglietta mi piace un sacco!!

    bacioni eli

    RispondiElimina
  7. per caterina,
    mi chiedevi come ho realizzato il raccoglitore io ho usato un vecchio raccoglitore per ufficio, però siccome lo volevo un po' più largo (30cm) ho aggiunto del cartoncino per la parte mancante e ho fatto un pò di strati con la carta di giornale e colla vinilica, se vuoi puoi utilizzare anche dei nastri invece dei classici ganci dei quaderni, dipende da cosa ci devi fare all'interno ;-) fammi sapere se hai bisogno di altre info...

    RispondiElimina
  8. molto bello l'effetto e il risultato,complimenti
    Ciao Lu

    RispondiElimina
  9. Grazie Rosa per le informazioni che mi hai dato! Farò un po' di prove! grazie di cuore!

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001