scaloppine all'arancia [Ricetta]

Ospiti inattesi oggi e allora quando bisogna improvvisare ecco un piatto scenico ma facile facile
Scaloppine all'arancia
Scaloppine all'arancia
Ingredienti
500gr. di fettine 
3 arance
1 arancia per decorare
50 gr. burro 
sale q.b.
farina 

Infarinare le fettine e in una padella antiaderente mettete del burro, quando si è  sciolto aggiungete le fettine di carne e  fate cuocere fino a quando la farina si è rappresa da entrambi i lati. Salate e aggiungere il succo delle tre arancia, fate cuocere fino a quando il sugo si addensa.
Servite decorando con un arancio tagliato a fette e divise a metà

Rosa Forino

14 commenti:

  1. hai proprio ragione, me la ricorderò quando avrò ospiti improvvisi...

    RispondiElimina
  2. Facile ma d'effetto...
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Adoro le scaloppine... Ma al limone... All'arancia non le ho mai provate... Provvederò...

    RispondiElimina
  4. Buonissime! Io le ho sempre cucinate con limone, mi ricorderò anche la tua versione!

    RispondiElimina
  5. mi piace la carne cucinata con la frutta,ogni tanto anche io faccio in questo modo le scaloppine,davvero ottime.
    baci

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta...è un colpo d'occhio...grazie per le parole scritte sul mio blog...è un piacere seguire anche te...un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Buonissime le scaloppine all'arancia. Io faccio spesso i petti di pollo.

    RispondiElimina
  8. adoo la carne con la frutta ha un bel saporino e risulta meno grassa vero? un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Me la segno subito!!Io in genere faccio sempre la versione al limone.Ma questa ti è venuta benissimo!!

    RispondiElimina
  10. Bella ricetta! E anche il tuo blog! :))

    RispondiElimina
  11. adoro le scaloppine all'arancia, d'inverno le faccio spesso ^_^ in bocca al lupo! stiamo aggiornando la lista.. in settimana decideremo eh! ciao Debora e Fabiola

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001