Ravioli sardi con delizia del braciere

 Mi dispiace le foto non sono venute benissimo ma con questo tempaccio la luce non era proprio eccezionale :-)
Ravioli sardi con delizia del braciere 

Ingredienti
Pasta
500 gr. farina Rosignoli pasta fresca e gnocchi
4 uova
1 cucchiaio raso di sale
acqua appena tiepida q.b.
Ripieno
500 gr. ricotta di pecora
1/2 limone serve solo la buccia grattugiata
1 cucchiaio di zucchero
3 uova intere
1 manciata di farina
Sugo
Delizia del braciere Inaudi I piaceri del gusto

In una ciotolina lavorate la ricotta, il limone grattugiato, le uova, lo zucchero e la manciata di farina.

Impastare tutti gli ingredienti per la pasta e tirate 2 sfoglie molto sottile, su una appoggiare un cucchiaio circa di ripieno a distanza di 3cm appoggiare l'altra sfoglia  premere bene i contorni al ripieno e tagliare con un coppa pasta rettangolare (o se volete una rotella)  
Fateli cuocere in acqua bollente e salata. 
A parte ho scaldato con un filo d'olio il sugo Delizia del braciere Inaudi Piaceri del gusto  e ho condito i ravioli già cotti 
Voilà il piatto e servito!!!

Rosa Forino

8 commenti:

  1. Sarei capace di mangiarne 30 di quei ravioli!!! :-)

    RispondiElimina
  2. Ehi...ma cos'è questa meraviglia! ..son bellissimi...e immagino buonissimi!buona giornata:)

    RispondiElimina
  3. mhhh i miei ravioli sardi, io li mangio spesso,quasi tutte le domeniche, i tuoi sembrano buonissimi, brava, un bacione, lisa

    RispondiElimina
  4. corri! sul mio blog c'è un premio per te

    http://tobebioacaseofbeauty.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. devo provare.. ma cambio ricotta... non mi piace!

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001