Risotto in crosta con radicchio e mortadella

Quest'anno ho deciso di provare in anticipo quello che sarà il mio menu delle feste e questo è il mio primo esperimento culinario, una sfera golosa  adatta a chi ama i piatti semplici ma allo stesso tempo gustosi e devo dire che con il tocco della Mortadella Felsineo ha reso il tutto davvero unico
Risotto in crosta con radicchio e mortadella
Ingredienti
250 gr. Riso Vialone Nano
1 pallina di radicchio
1 noce di burro
1 litro di brodo vegetale
1/3 cipolla
200 gr. Mortadella Felsineo
pasta sfoglia q.b. per la ricetta vedere qui 
olio extra vergine d'oliva q.b.
sale q.b.
vino bianco secco q.b.

Adagiare la pasta frolla stesa e tagliata con un coppa pasta tondo su un recipiente tondo capovolto e cuocere al forno a 180°C per circa 10 minuti (il tempo è indicativa perchè dipende dallo spessore e dal tempo quindi controllare che non si bruci :-)
Lasciare raffreddare la ciotolina di frolla
In una padella antiaderente mettere un filo d'olio e lasciare imbiondire a fuoco basso la cipolla aggiungere il radicchio, un cucchiaio di brodo e salare, quando il radicchio è appassito, aggiungere il riso e farlo tostare leggermente sfumare con vino bianco e poi aggiungere 2 mestoli di brodo e ultimare la cottura (aggiungendo mano mano che si asciuga il riso, il brodo.
Mettere nella ciotolina di frolla le fette di Mortadella Felsineo tutto intorno e in una padella antiaderente soffriggere la mortadella rimasta tagliata a striscioline.
Servire il riso nella ciotolina di frolla cosparsa di mortadella soffritta ancora calda 

Ha contribuito alla buona riuscita di questa ricetta Felsineo 

Rosa Forino

11 commenti:

  1. Adoro il risotto... sono sicura che questo piattoè buonissimo e poi che bella presentazione ^.^ ^_^

    RispondiElimina
  2. Vado pazza x i risotti :-)

    RispondiElimina
  3. A me la mortadella piace sono con il pane.... sono qua xk ho letto il tuo commento sul una casetta frantumata di pan di zenzero..hahaha
    scusa se rido..... ma ho ''intravisto'' il tuo sconforto!
    Dai che si mangi a lo stesso!!! ehehehhe
    hai scritto che la rifai ... vediamo il capolavoro!!! ???
    Ciao Dany :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Dany
      cattivona, hai anticipato il mio prossimo post ;-)
      vabbè!!! non so se avrò il coraggio di rifarla :-(
      a presto!!!

      Elimina
    2. Scusaaaaaaaaaaa!!!! ahahaha nn lo farò mai più!!! ma mi hai fatto tanto ridere!!!nel senso buono... xk sò che un po' ci si resta male...perdonami la prossima volta tengo tutto dentro!!!
      Ciao Dany:-D

      Elimina
  4. devo provarla assolutamente.. mi piace molto il riso al radicchio.. non ho mai provato l'abbinamento con la mortadella, ma potrebbe essere arrivata l'ora :)

    RispondiElimina
  5. ciao MMMhhhmmm buonissimo ,stasera si mangia Anna

    RispondiElimina
  6. Che aspetto fantastico !!!! assolutamente da provare :D

    RispondiElimina
  7. Ma che bello..., e buono solo a vederlo!!

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001