Cassata siciliana

scritto da Rosa Forino - giovedì, maggio 29, 2014

Oggi voglio condividere con voi, la mia ricetta della cassata una dolce tradizionale siciliano a base di ricotta zuccherata, pan di Spagna, pasta reale e frutta candita

Anche se la semplicità della ricetta, che lo fa diventare uno dei dolci più amati, esistono innumerevoli varianti locali, che rendono la decorazione esterna una vera arte a volte molto barocca e ricca di dettagli.

La mia piccola cassata resta comunque molto semplice anche se molto colorata, se anche voi amate questo dolce sarei felice di condividere con voi, questo dolce momento, quindi condividete nei commenti le vostre variopinte versioni di questo dolce buonissimo!!!

Cassata siciliana
Ingredienti
350 gr. di pandispagna (diametro teglia 20 cm)
500 gr. ricotta
250 gr. zucchero semolato
100 gr. di cioccolato fondente
1 Forma regolabile rotonda GP&me
rhum q.b.

Decorazione 
frutta mista candita
ciliegie candite
250 gr. zucchero a velo
1 limone
1 albume
1 fiala di acqua di arancio
pasta di mandorle ( 200gr. di farina di mandorle, 200gr. zucchero, 1 albume, 1/2 fiala di essenza fior di arancio, colore alimentare color pistacchio)

Ricetta del mio Pan di spagna
4 uova
200 gr. di farina
150 gr. zucchero
1 bustina di lievito per dolci
Sbattere a spuma i tuorli con lo zucchero, e aggiungere gli albumi montati a neve, versate a pioggia la farina setacciata e aggiungere infine il lievito per dolci
Infornare a 150°C per 40 minuti

Lavorare la crema di ricotta in un ciotola con lo zucchero semolato e 1/2 fiala di essenza fior d'arancio, aggiungere la cioccolata fondente tritata, lasciare riposare in frigo.
Tagliare la parte superiore del pandispagna e poi svuotare piano piano l'interno del pandispagna, in questo modo si creerà un unico involucro che conterrà la ricotta.
Avvolgete il dolce nella Forma regolabile rotonda GP&me e spruzzate la superficie del pandispagna con il rhum e versate il composto di ricotta e cioccolato all'interno, ricopritelo con la parte superiore che avrete messo da parte, premere un pochino e e lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore.

Nel frattempo lavorate la farina di mandorle con l'albume, zucchero e il fior d'arancio, creando un composto compatto e mettete qualche goccia di colorante, poi avvolgete con pellicola alimentare e lasciate riposare in frigo.
Con lo zucchero a velo e qualche goccia di limone e l'albume create la glassa che verserete sulla superficie del pandispagna e spalmate piano piano in modo da coprire tutta la superficie.

Prima che la glassa sia completamente asciutta, sistemate il bordo laterale creando una striscia di pasta di mandorle verde, facendolo aderire bene e congiungendo le 2 estremità, e decorate con la frutta candita seguendo il vostro gusto personale

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

5 commenti

  1. Che bontà !!! Ciao, ciao .... Claudia

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia la cassata siciliana…grazie della ricetta!!
    La salvo immediatamente
    Carmen

    RispondiElimina
  3. wow!!! che colori e sono sicura che è buonissima!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima e buona, brava, grazie per la ricetta.
    A presto M Rita

    RispondiElimina
  5. complimenti eccezionale... proverò a farla anch'io!

    RispondiElimina