Taste of Roma 2014 conosci i grandi chef

scritto da Rosa Forino - sabato, settembre 20, 2014

Come si fa a incontrare grandi cuochi e assaggiare le loro prelibatezza in una sola giornata? Semplicemente partecipando a Taste of Roma che si è aperto a Roma all' Auditorium Parco della Musica il 18 settembre e che ci accompagnerà fino al 21 settembre con un calendario ricco di eventi con 12 chef che cucineranno per voi.

La novità di quest’anno è la cucina sostenibile, infatti tra le portate presentate al pubblico, vi sarà un piatto sostenibile per metodo di cottura, ingredienti utilizzati, trasporto delle materie prime e preparazione.


Ecco i dodici piatti green che potranno essere gustati:
  1. Caprese tiepida, liquida e affumicatadi Francesco Apreda
  2. Gnocchetti di zita al Grana Padano con patate affumicate su sifonata di piselli e calamari marinati al lime di Heinz Beck 
  3. Tonno scottato, kimchi di rutabaga, verze e gelsomino, papaya marinata di Cristina Bowerman 
  4. Crudo di optima carne, peperoni, 'nduja ed erbe di Roy Caceres 
  5. Spaghetti al pomodoro affumicato di Danilo Ciavattini 
  6. Ravioli con variazione di Baccalà Giraldo, Pecorino Romano DOP, radicchio aromatizzato al Balsamico di Fabio Ciervo 
  7. Ravioli al vapore di castrato, verza e pecorino di Riccardo Di Giacinto 
  8. Cannolo siciliano con crumble di pistacchi di Andrea Fusco 
  9. Ravioli di maiale, cipolla di Tropea, spuma di mozzarella di bufaladi Anthony Genovese 
  10. Tagliolino con spuma di baccalà e baccalà marinato, mandorle tostate e rafano fresco di Giulio Terrinoni 
  11. Spagolino de Il Convivio con porcini trifolati, more e parmigiano di uovo di quaglia al pino silvestre di Angelo Troiani 
  12. Crudo di tonno affumicato con granita di mojito di Daniele Usai 

Io ho partecipato a Taste of Roma ieri e mi sono divertita un mondo a conoscere dal vivo grandi chef, parlare con loro di alta cucina e carpire qualche segreto delle loro ricette, tutto accompagnato da strepitosi piatti a prezzi accessibili a tutti, un'opportunità davvero unica di assaggiare queste spettacolari creazioni e gustarsi un momento speciale.


Per tutti gli appassionati di cucina anche la possibilità di scoprire tecniche e segreti direttamente dagli chef che in due spazi dedicati, l’Electrolux Taste Theatre e l’Electrolux Chefs’ Secrets 
Io ho potuto ammirare all'opera Giancarlo Schettini che ha realizzato una bellissima ricetta con piatti di stagione e ci ha svelati tanti piccoli segreti per realizzarla al meglio.


Cosa aspetti non perderti la terza edizione del Taste of Roma nei giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica (viale Pietro De Coubertin, 30) hai tempo fino a domenica 21 per partecipare e partecipare a tutti gli eventi e laboratori di questa iniziativa

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

1 commenti

  1. sarebbe bellissimo partecipare a un evento del genere!!

    RispondiElimina