Stollen dolce lievitato con uva passa [Ricetta]

Oggi vi propongo un dolce d’oltralpe lo Stollen una valida alternativa al classico panettone per una tavola di Natale insolita e golosa. Non avevo mai preparato questo dolce così ho fatto una prova di assaggio prima delle festività ed il risultato devo dire è stato molto buono, tanto da consigliarvelo.

Lo Stollen è un dolce lievitato dal profumo di uva passa, rum e cannella, ne esistono di varie versioni, alcune molto ricce di frutta secca e anche di marzapane, la mia versione è la più semplice e prevedete una lievitazioni di una notte (alcune versioni anche di giorni) ne un tempo di riposo. Ma può essere gustato quando diventa tiepido o freddo, anche perché è impossibile resistergli il suo profumo speziato inonda tutta casa e ci porta subito all'atmosfera del Natale

Stollen dolce lievitato con uva passa
Ingredienti 
400 g di farina "00"
15 gr di lievito di birra fresco
100 ml latte
50 gr di zucchero
160 gr di burro fuso
1 uovo
la scorza di 1/2 limone grattugiata
7 gr di zenzero (meglio se fresco grattugiato)
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 stecca di vaniglia
160 gr uvetta (ammorbidita nel rum)
una tazzina di rum (per ammollare l'uvetta
1 pizzico di sale
burro fuso
zucchero a velo

In un recipiente sciogliere il lievito con il latte tiepido e lo zucchero, qualche cucchiaio di farina e lasciare riposare per una 20 di minuti. Nel frattempo metti in ammollo l’uvetta nel rum.
Trascorso il tempo, impastate la farina con l'impasto precedentemente preparato aggiungete l'uovo sbattuto con un pizzico di sale, il burro fuso, la scorza di limone grattugiata, le spezie, fino a ottenere un impasto liscio e morbido, ma non appiccicoso. 
Metti in un recipiente e copri con un panno pulito e fai riposare almeno per 1 ora (o fino al raddoppio del volume) poi unisci l’uvetta ben scolata dal rum, impasta nuovamente fino a ottenere una pasta elastica, lascia riposare in frigorifero per una notte, coperto, nella forma che userai per la cottura (io ho usato uno stampo di silicone a forma di ciambella) 
Il giorno seguente prendi l’impasto e fallo tornare a temperatura ambiente - serviranno circa un paio d’ore - quindi cuoci in forno caldo a 130° per 40 minuti circa.

Rosa Forino

12 commenti:

  1. Sembra davvero delizioso! complimenti!
    Buona Domenica e a presto.. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
  2. Ha un aspetto divino e non oso immaginarne il sublime sapore..complimenti cara e felice domenica <3

    RispondiElimina
  3. Immagino il buon profumino. Anche io ho una delle ricette che ancora no li ho provati, ma la tua versione sembra molto semplice e buona ! Buona domenica !

    RispondiElimina
  4. Un super ciambellone!! Dev'essere delizioso!!

    un bacino
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  5. Buonissimo!! Grazie per la ricetta, la proverò!!
    Buona settiman

    RispondiElimina
  6. Ha un aspetto delizioso, cara! Si presenta molto bene! Brava!
    Buonissima settimana!
    Rosa

    RispondiElimina
  7. Il tuo stollen è stupendo! E' da qualche anno che in questo periodo dell'anno mi prende la voglia di provarlo ma non mi sono mai cimentata...la tua versione, semplice e profumata, mi sembra perfetta per tentare un primo esperimento.

    RispondiElimina
  8. ma sai che sabato sera provo a farlo per la colazione domenicale?mi ispira proprio. ma il lievito di birra mi mette sempre un pò in crisi.è quello nel panetto cubico?esiste anche in polvere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si lorenza il lievito di birra è il cubetto che trovi nel banco frigo, ma esiste anche in polvere, sia istantaneo che uguale al cubetto in versione disidradate comodo da tenere sempre a portata di mano
      fammi sapere se ti è piaciuto ciaoooo

      Elimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001