Spaghetti di riso all'orientale

Oggi vi propongo una ricetta dai sapori orientali, ricca di gusto e con tanti poteri nutritivi, realizzarla è molto semplice, ci vogliono veramente pochissimi minuti di cottura ed è una soluzione rapida anche per i palati più esigenti; inoltre gli spaghetti di riso sono molto leggeri e adatti anche a chi vuole mantenere la linea, perché saziano e non favoriscono la fermentazione, sono privi di glutine e quindi indicati in caso di celiachia.   
La mia versione di questo piatto non contiene carne ma solo una frittatina semplice semplice, quindi un piatto adatto anche ai vegetariani e sostituendo la frittatina con germogli di soia o ceci anche ai vegani quindi cosa aspettate preparate anche voi un piatto che ci porta in oriente.


Spaghetti di riso all'orientale
Ingredienti
140 g di spaghetti di riso,
1 cipolla,
1 carota
1 zucchina
1 cucchiaio di salsa di soia 
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva,
sale
per frittatina (se si è vegani non utilizzare questi ingredienti) 
1 uovo
1 pochino di latte
sale q.b.

In un pentola antiaderente mettere un filo d’olio, lasciare stufare una affettata finemente con le verdure tagliate a bastoncino e portate a cottura con un pizzico di sale.
In una pentola mettere dell'acqua e portare ad ebollizione, immergere gli spaghetti di riso e spegnere il fuoco, lasciare riposare per qualche minuto.
Trascorso il tempo degli spaghetti di riso ripassare velocemente con le verdure e un un pochino di salsa di soia.
Servire con una frittatina tagliata sottilissima. (da sostituire con germogli di soia o ceci lessi per i vegani :-)

Rosa Forino

5 commenti:

  1. Un piatto molto gustoso e invitante !

    RispondiElimina
  2. Anche noi facciamo spesso sia gli spaghetti che il riso all orientale. Leggeri e squisiti.

    RispondiElimina
  3. mi piace questo piatto, leggero e completo! PS per i vegani puoi fare anche una frittata con farina di ceci, viene bene anche sottile :-)
    un abbraccio
    raffaella

    RispondiElimina
  4. Ciao Rosa, amo la cucina orientale! Che voglia che mi hai messo :-)

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001