Fiori in fommy

scritto da Rosa Forino - martedì, maggio 05, 2020

Nobile e maestoso l’albero è da sempre il simbolo della vita, nella sua imponenza ed eleganza ci ricorda l'importanza di avere solide radici da cui partire, un tronco forte per sopportare le difficoltà della vita e una chioma ricca e rigogliosa per regalare fiori profumati e poi frutti succosi da gustare in compagnia. Una metafora che ci ricorda in momenti come quelli che stiamo vivendo in questi mesi, l'importanza dei cambiamenti e di crede che ogni difficoltà possa essere superata con la forza di volontà. Credici e ogni cosa sarà possibile!!!

albero della vita in legno

Certo ci sono momenti in cui tutto sembra più difficile e ogni problema sembra insopportabile, ma nulla è per sempre e trovare la positività nel futuro deve farci svegliare sempre con un sorriso anche nei momenti duri. 
Per ricordarmi tutto questo ho pensato di realizzare o meglio decorare un albero pieno di fiori e foglie ricco di stile e colori perchè dove c'è creatività e voglia di fare tutto può essere superato con una marcia in più. 
Tu cosa stai creando in questi giorni a casa?

Decorare un albero di legno o come nel mio caso in mdf* è molto semplice, io ho deciso di dargli un tocco di eleganza usando lo stile shabby chic, la particolarità di questa tecnica è che lascia intravedere il colore del legno o come nel mio caso di un altro colore a contrasto per dare un effetto invecchiato al tutto. Ovviamente non poteva mancare un tocco di colore e ho pensato di realizzare dei fiori in fommy modellandoli con il calore di un ferro da stiro e finire ho aggiungo una piccolissima bicicletta per un tocco romantico.

Cosa potrai scoprire in questo post 
 Albero in stile shabby chic
I Materiali necessari per questo progetto sono:
- Albero in mdf
- Primer (facoltativo)
- Colore acrilico celeste e bianco
- Fissativo finale lucido
- 1 foglio di fommy color rosa e giallo
- fustella o modello di fiore
- ferro da stiro
- bicicletta in miniatura (facoltativa)
- carta vetrata grammatura sottile 
- pistola e stick colla a caldo

albero in mdf

Se non lo sai l'MDF è una fibra di legno proveniente dalla lavorazione degli scarti del legno che vengono pressati assieme con l'aggiunta di collanti o resine per ottenere una base compatta e resistente, non sarebbe necessario a differenza del legno usare un primer per iniziare la colorazione di questo tipo di legno, ma per rendere più coprente e resistente il colore che dovrò usare ho deciso di dare una mano di primer su tutto l'albero e ho lasciato asciugare bene poi successivamente ho dato 1 mano di celeste e infine una mano di bianco. Quando è asciutto con la carta vetrata scartavetrare lungo i bordi in modo che il celeste possa fuoriuscire e dare l'effetto shabby che volevamo ottenere. Per proteggere e dare un effetto lucido ho passato 2 mani di fissativo.

fiore in fommy
 Fiore in fommy
Taglia con la fustella o a mano un fiore grande, uno piccolo e un cerchietto, riscalda il ferro da stiro e quando è bello caldo appoggia i fiori sulla superficie e lascia che il fommy si riscalda ci vorranno solo pochi secondi e potrai accorgerti che il fiore ha assunto la curvatura quando il calore tenderà a inarcare il fommy verso l'esterno. 

come modellare fiori in fommy fiori in fommy fai da te

Modella tutti i pezzi usando sempre il calore del ferro da stiro e poi con la pistola a caldo unisci un fiore grande, uno piccolo e il cerchietto in modo da assemblare il fiore in un arcobaleno di colori. Non ti resta che fissare con la colla a caldo i fiori sull'albero di legno.

Suggerimenti
- Se tagli i fiori a mano libera crea una sfumatura usando un pennarello e un tampone
- Puoi ottenere effetti diversi sui petali usando il calore del ferro, ma ancora tirando delicatamente il fommy in direzione diverse, quindi sperimenta prima di definire il tuo fiore ideale.
- Se non ami il fommy puoi realizzare dei fiori in quilling o in feltro o modellare dei fiori con pasta di mais   

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

2 commenti

  1. Sei sempre bravissima e certo la fantasia non ti manca! Grazie per le belle idee!
    Un caro saluto,
    Laura

    RispondiElimina