Scatolina di legno che si trasforma in metallo ossidato

scritto da Rosa Forino - 10:00

Oggi vi voglio mostrare come le apparenze a volte ingannano e si anche le creazioni come nella vita possono nascondere una natura diversa, sono sicura che è capitato anche a voi scoprire una faccia diversa, delle persone che credevano di conoscere e soprattutto quando trucchi, inganni e i sotterfugi ci tocca inventarci per riuscire a trovare la propria strada, quanto bisogna sudare e sgomitare per arrivare al nostro obiettivo e quante delusioni bisogna ingoiare per ritrovare finalmente la luce...

E si oggi sono un pochino così, pessimista, realista o forse solo un pò triste anche Kreattiva a volte a le sue giornate negative e anche se mi rendo conto che un punto di vista diverso mi farebbe guardare oltre a tutto quello che oggi mi pesa sulle spalle rendendo ogni piccolo passo un grande montagna, non riesco a guardare oltre...

Lo so non è da me, condividere i momenti tristi in questo spazio pieno di colori e così voglio metterli da parte anche oggi tornando alla scatolina della foto che sembra all'apparenza di metallo ossidato ma in realtà è solo di legno e il piccolo trucco è una vernice speciale che rende l'effetto davvero unico.

Il prodotto che ho utilizzato è Oxyde dell'azienda Les Decoratives, lo avevo usato già per questo progetto ma mi ero accorta che l'effetto era poco evidente dalla foto così ho pensato di realizzare un nuovo progetto che vi desse un idea precisa dell'effetto che dava e crearvi naturalmente un tutorial per chi voleva riprodurre l'effetto su una scatolina ma anche su qualsiasi altro tipo di supporto, perché il prodotto è nato per rinnovare vecchi mobili e trasformarli in stile industriale per ambienti di questo tipo
Per realizzare questo progetto avrete bisogno di questi materiali
1 scatolina di legno grezzo delle misure che preferite
carta vetrata
primer per legno (per me primer les decoratives )
Oxyde les decoratives
un pennello 
panno vecchio (per realizzare un tampone) 
stencil con scritta fragile (io l'ho realizzato da sola con lucido per geometri)
piatto di plastica
nastro di carta

Carteggiare la scatolina in legno grezzo e date 2 mani di primer e carteggiate fra una mano e l'altra in modo da renderla bella liscia.

Date 2 mani di oxyde base di un bellissimo color cioccolato che sarà la base di tutta la scatolina, con il panno vecchio create un tampone che fisserete con il nastro di carta 
Appoggiate il vostro stencil sulla scatolina e fissate con il nastro di carta e con l'aiuto del tampone trasferite la scritta sulla scatolina con la seconda vernice che da l'effetto ossidato
Completate con qualche tocco di colore qua e la soprattutto nei punti in cui in genere si ossidano le scatoline di latta, insomma simulate il più possibile ;-)
E questo è l'effetto finale della scatolina finita, io la trovo davvero molto originale e bellissima e l'inganno sarà svelato solo dal peso della scatolina, dato che come sapere il legno è più pesante della comune latta.
Vi piace questo tipo di vernice?
Che progetti realizzereste per simulare l'effetto ossidato?

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

9 commenti

  1. Ciao Rosa, che bell'idea..non conoscevo questo prodotto per creare l'effeto ossidato...In effetti la resa è davvero....ingannevole!! E come hai scritto tu può essere un progetto perfetto per una casa stile industrial! Grazie per il tutorial e avermi fatto scoprire un nuovo materiale per i progetti DIY! Un abbraccio e....don't worry, be happy!! Un bacione, cara!

    RispondiElimina
  2. E' bellissima......sembra proprio ossidata e non di legno.....bravissima!!!
    Ciao da Ivana

    RispondiElimina
  3. Eh si............!!! Ci sono anche queste giornate e sebbene noi preferiamo un mondo più 'pulito', in tutti i sensi, purtroppo non è possibile!!!!
    Non scoraggiarti, però, ci siamo qui noi!!!!! ;-))))))
    Bellissimo progetto come sempre, cara Rosa e tieniti su, mi raccomando!!! =DD
    Kisssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
  4. Ciao Rosa, mi spiace sentirti un po' giù, spero che passi presto e che sia solo un momento un po' così.
    Il prodotto che hai presentato è davvero interessante.
    Grazie! =)
    Dani

    RispondiElimina
  5. Me encanta el uso de las plantillas en manualidades, le dan un toque muy original a la terminación.
    Te quedo muy bonito :)
    Un abrazo.
    Mesh
    www.cositasconmesh.com

    RispondiElimina
  6. Mi piace lo stile industriale vintage quindi potrei applicarla a molte cose... da un po' vorrei realizzare un'insegna con legno di recupero, questo prodotto potrebbe fare a caso mio!

    RispondiElimina
  7. Non farti rovinare la giornata da persone che si fingono ciò che non sono... non lo meritano.
    Parliamo invece di questa tecnica che non conoscevo e che è affascinante! Cosa ci farei io?... ma di tutto!
    Mobiletti, mensole con antine scorrevoli (mi fanno pensare agli scaffali sulle vecchie imbarcazioni) e poi scatoline, portagioie vari, porta bombon... pensa ad halloween che cose magnifiche verrebero fuori!
    Grazie mille per il tutorial... segnato nella wishlist.
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
  8. il progetto mi piace, ma io amo il legno naturale e non mi va di coprirlo con colori o vernici varie. però questa idea potrebbe andare bene x recuperare una vecchia scatola con disegni/scritte che non ci piacciono perchè mi sembra che il colore di base sia molto coprente. grazie x l'idea. marta

    RispondiElimina