Acchiappasogni con bottoni di Acchiappaidee

scritto da Rosa Forino - 09:00

Protagonista di oggi per l'iniziativa di "Voglio essere anch'io... kreattiva" è Francesca un vulcano di idee che nel suo blog Acchiappaidee raccoglie idee e pensieri oltre a tantissimi tutorial creativi e ricette che sperimenta con i suoi bambini.


Acchiappasogni con nuvolette
Oggi ha realizzato per noi un Acchiappasogni con bottoni davvero originale con delle bellissime nuvolette e dei bottoni colorati realizzati tutti a mano, ma non voglio anticiparvi troppo. Scopritela in questa piccola intervista e seguite il suo tutorial per realizzare un bellissimo acchiappasogni.


Raccontami cosa fai nella vita, quali sono le tue passioni creative e quali sono i tuoi interessi
È sempre difficile raccontarsi e sintetizzare la propria vita, diciamo che sono una che cerca di dividersi al meglio tra famiglia e lavori vari, mi piace dire che sono principalmente una mamma e che mi trasformo in web design e grafico all'occorrenza. Mi piace l’handmade e tutto ciò che è creativo, appena ho due minuti liberi mi precipito nel mio angolo creativo e lascio volare la fantasia. Le mie passioni sono la fotografia e il disegno e posso dire con convinzione che tra carta, pennelli e matite colorate mi sento proprio a mio agio. Sono curiosa e adoro sperimentare, facilmente mi potete trovare tra colla, cartoncini e materiali vari a inventare nuove tecniche per assemblare le mie idee, non mi spaventa neanche pasticciare in cucina dove con l’aiuto dei miei validi assistenti (i miei bimbi di 5 e 6 anni) proviamo e inventiamo nuove ricette. Sono una testarda e non mi fermano nemmeno gli insuccessi anzi diventano un pretesto per riprovarci e riprovarci ancora…
Raccontami come è nato il tuo blog, cosa ti ha spinto ad aprirlo e cosa ti appassiona di questa avventura sul web 
Il mio blog è nato quasi per caso, in un periodo in cui la mia vita stava completamente cambiando, ero da poco diventata mamma del mio primo bimbo, avevo lasciato il mio lavoro perché inconciliabile e mi ero appena trasferita dopo anni nella mia città natale. Mi sentivo spaesata e disorientata e avevo bisogno di un posto dove rifugiarmi, un luogo dove la fantasia e creatività mi dessero la giusta energia e voglia di fare, così è nato Acchiappaidee. Uno spazio dove vivono le idee, sia quelle acchiappate in giro per il web sia quelle sperimentate da me. Mi piace pensare che sia un posto dove ognuno può ritrovare la propria voglia di essere creativo.
Qual'è la tua tecnica preferita e come è nata la tua passione per questa tecnica
Non ho una tecnica preferita, come ho già detto mi piace sperimentare e quindi pasticciare un po’ in tutti i campi, anche se tra pennelli e colori mi sento più a mio agio. Mi appassiona il riciclo creativo, la carta, il legno e i materiali naturali. Mi piace lo stile nordico, pulito ed essenziale ma mi diverte sconvolgerlo e trasformarlo mescolandolo con gli altri stili, insomma ogni scusa e buona per inventare nuove tecniche e nuovi stili creativi.
Cosa ti spinge ad essere "kreattiva"
La curiosità e la voglia di sperimentare ma secondo me, è anche un modo di vedere il mondo intorno con gli occhi della fantasia e della creatività, ogni cosa può essere reinventata e trasformata in ogni momento. Non c’è niente di più entusiasmante che veder nascere un oggetto nuovo dalle proprie mani!!!
Quali sono i tuoi siti e blog preferiti 
Ne ho tanti, troppi per elencarli tutti, navigo molto sul web alla ricerca di idee originali e creative, mi piace Pinterest anche se spesso lo trovo troppo dispersivo. In genere seguo siti di craft e di design ma anche quelli di mamme blogger e dedicati ai bambini. 

Ecco 3 bellissimi tutorial realizzati da Acchiappaidee     
riciclo vasetti - apina e coccinella - cuore himmeli
Quando è partita l’iniziativa di Kreattiva ho subito pensato di creare qualcosa di speciale che racchiudesse in se un po’ di magia e che potesse essere reinterpretato e rivisto da ognuno secondo il proprio gusto e la propria creatività, così è nata l’idea dell’Acchiappasogni o Dreamcatcher.
Un oggetto che mi ha sempre affascinato perché racchiude in sé storia, leggende e magia, un porta fortuna per alcuni, un allontana incubi per altri, sta di fatto che per me è un bellissimo oggetto e che vederlo dondolare soffiato dal vento mi incanta. In giro, ne ho visti di tutti i tipi e materiali ed è facile acquistarne uno ma, l’idea di realizzarlo con le proprie mani è tutta un’altra cosa, perché non c’è nulla di più emozionante che creare un oggetto con la propria creatività e regalargli il nostro personale significato.

Acchiappasogni con bottoni

Se anche voi siete affascinati da questo oggetto e volete costruire il vostro speciale acchiappasogni, ecco il mio tutorial per realizzarne uno con i bottoni ma potete personalizzarlo e reinventarlo come meglio credete.

Occorrente:
1 Cerchio metallico di 9 cm
1 cerchio metallico di 15 cm
Filo di lana di due colori diversi (io ho scelto il bianco e il rosso)
Nastrini, merletti e bottoni
Nuvola di gomma crepla (puoi trovare il tutorial di questa dolce nuvoletta cliccando qui)
Colla a presa rapida

Iniziamo creando il primo intreccio, quello che unirà i due cerchi (grande e piccolo). Posizioniamo i cerchi uno dentro l’altro e iniziamo ad avvolgere il filo di lana facendo un doppio nodo sul cerchio grande. Mantenendo fermo il nodo creato portiamo il filo dall’altra parte, fino a raggiungere il cerchio piccolo formando una specie di raggiera, non c’è una distanza da rispettare tra un filo e l’altro potete decidere di farla più stretta o più larga a seconda del vostro gusto. Il filo si manterrà perfettamente tra i due cerchi ma se volete potete fissarlo anche con dei nodi o della colla a presa rapida.

acchiappasogni con filo di lana acchiappasogni con doppio anello

Una volta terminato questo intreccio possiamo iniziare a creare l’intreccio interno al cerchio piccolo, quello che rappresenta da nostra rete! Iniziamo sempre dal lato dove abbiamo creato il primo nodo perché questa diventerà la parte superiore del nostro acchiappasogni. Fissiamo sempre con un nodo il filo di lana scelto, nel mio caso rosso e iniziamo il nuovo intreccio.

acchiappasogni con filo di lana intrecciare acchiappasogni con filo di lana

Passiamo il filo intorno alla circonferenza del cerchio piccolo lasciando una distanza di circa 3-4 cm dal punto precedente. Anche qui potete decidere di fare dei nodi per tenere fermo il filo, io non l’ho fatto perché mi piaceva l’idea di qualcosa di più morbido, a voi la scelta! Una volta ricoperta tutta la circonferenza del cerchio iniziate a creare la rete passando il filo nello spazio che si è formato tra un passaggio e l’altro (o tra un nodo e l’altro).

intreccio stella acchiappasogni  rete per acchiappasogni

Procediamo così fino a creare un piccolo foro al centro della rete. Fissiamo il filo sul cerchio metallico, possibilmente dove ci sono i nodi iniziali. A questo punto l’acchiappasogni è quasi finito, ci mancano solo i nastrini di abbellimento e i bottoni.
Procediamo prima con i fili di lana. Per ogni filo vi occorrono circa 50 cm di lana, io ho inserito circa 15 fili, ma è un numero indicativo, ognuno può scegliere come meglio crede. Una volta tagliati i fili di lana dobbiamo dividerli a metà e inserirli sul cerchio metallico esterno come vedete nell’immagine, in questo modo andiamo a creare una specie di nodo che manterrà ben saldi i fili.

lavorazione acchiappasogni con filo di lana intreccio di chiusura acchiappasogni con filo di lana

Per i nastrini basta fare un semplice nodo o fissarli con la colla. Una volta deciso il numero di nastri e fili procediamo con i bottoni. Inseriamoli a una certa distanza l’uno dall’altro in modo da creare una bella armonia. Fissiamoli con la colla in modo che non scivolino via.

coda di nastri per acchiappasogni con filo di lana bottoncini di plastica per acchiappasogni

A questo punto il nostro acchiappasogni è finito, ma se volete potete arricchirlo ancora con altri materiali, io ad esempio ho aggiunto anche delle nuvolette in gomma crepla. 

Felice sogni a tutti e buona creatività!

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

3 commenti

  1. Lovely post dear! Have a great week! xx

    RispondiElimina
  2. È bello essere protagonista sulla tua pagina soprattutto per un iniziativa che promuove la creatività... Grazie!!

    RispondiElimina
  3. E' un progetto che fa sognare e immaginare nuove cose buone. Complimenti Francesca! :)

    RispondiElimina