Tortino light al cacao con mele e amarene senza uova

Vi è mai capitato di restare senza uova ed avere una voglia irrefrenabile di dolci, ecco cosa ieri mi è successo, come ho risolto? Semplicemente creando un dolce leggero leggero senza uova che però non mette da parte, la voglia di golosità ;-)

Tortino light al cacao con mele e amarene senza uova
180 gr. farina 00
20 gr. fecola di patate
165 gr. sciroppo d'agave
70 gr. cacao amaro
1 cucchiaio di aceto di mele
2 cucchiai di olio di semi
1 e 1/2 cucchiaino di cannella
buccia di arancio non trattata
150 ml circa di latte
1/2 bustina di lievito per dolci
2 mele tagliate a dadini
250 gr. amarene Fabbri
zucchero a velo vanigliato q.b.

Unire in una grande terrina la farina setacciata, le fecola, il cacao setacciato, lo zucchero e il lievito per dolci.
Formare un incavo nel centro e versate l'olio, la cannella, l'aceto, la scorza di arancio e il latte.
Mescolate bene fino a quando il composto non risulta liscio.
Unire le mele tagliate a dadini, qualche cucchiaio di amarene con il loro sciroppo e amalgamate bene.
Versate in una teglia quadrata, imburrata e infarinata e cuocete al forno preriscaldata a 180°C per circa 40 minuti

Quando sarà fredda tagliate a piccoli quadrati aggiungere zucchero a velo vanigliato e qualche amarena e voilà tutto pronto per essere gustato dai vostri ospiti

Hanno collaborato a questa ricetta Luna di miele, Fabbri e Eridania 

Rosa Forino

20 commenti:

  1. Ottima ricetta, con il vantaggio di essere adatta anche a chi è allergico alle proteine dell'uovo!! Con quanto zucchero può essere sostituito lo sciroppo d'agave? Grazie e complimenti, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @resy nella stessa quantità lo sciroppo è praticamente un sostituto dello zucchero e non modifica il gusto degli alimenti ha semplicemente la metà dell calorie ed è quindi adatto a chi deve mantenere un basso indice glicemico ;-)

      Elimina
  2. sembra squisito
    kiss kiss
    vendy

    ps: first new OUTFIT post
    http://www.simplelifeve.blogspot.it/2012/09/outfit-last-sunny-day.html

    RispondiElimina
  3. Sapessi quante volte sono rimasta senza uova e con una voglia matta di un dolce fatto in casa!
    Grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per la ricetta il tuo blog è favoloso
    Anna

    RispondiElimina
  5. senza uova?mi piace,mi sembra di sentirne il profumo!!baci,buon lunedi:)

    RispondiElimina
  6. Beh hai un bellissimo blog! ti seguirò con molto piacere,adoro cucinare!

    RispondiElimina
  7. sono in ufficio e sto sognando questo tortino... bel blog, complimenti!

    ti va di seguirci a vicenda?

    bennypao.blogspot.it

    baci

    RispondiElimina
  8. Wonderful:D Love ur blog :D **New Follower**

    RispondiElimina
  9. anch'io uno!!Davvero bello e sicuramente buonissimo,hai usato degli ingredienti che adoro!!Brava come sempre!

    RispondiElimina
  10. amo le ricette senza uova perchè ci consentono di mangiare un pezzettino di dolce in più senza avere rimorsi, bella ricetta!!

    RispondiElimina
  11. Ottima idea Rosa!! Te la sei cavata benissimo, deve essere squisito questo tortino!

    RispondiElimina
  12. che bonta' mi hai fatto venir l'acquolina buon inizio settimanaaaaaaa

    RispondiElimina
  13. Grazie Rosa, lo proverò presto!! ;-)

    RispondiElimina
  14. Arriva a fagiolo questa torta golosa e leggera. Ho comprato da poco lo sciroppo d'gave ed ero in cerca di idee su come usarlo. In più adoro le torte di mele, meglio di così :) Buona giornata, baci

    RispondiElimina
  15. Buongiorno!
    Tante volte capita anche a me di essere assalita dalla voglia di fare un dolce,dalla voglia di creare qualcosa...in effetti come diceva un mitico personaggio televisivo...di essere assalita da un "attacco d'arte"!
    Il tuo ha prodotto proprio un capolavoro!
    Sarà molto buono!
    Alla prossima!

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001