Albero di natale segnaposto

scritto da Rosa Forino - domenica, novembre 05, 2017

La prima protagonista dell'iniziativa "Kreattive sotto l'albero" è Maura del Maglet che ha realizzato per noi un progetto natalizio con le paste sintetiche creando un dolcissimo alberello segnaposto che grazie ad un tappo di sughero potrà contenere i nomi dei vostri commensali. Io lo trovo molto carino ed elegante e adatto per essere realizzato veramente da tutte voi, cosa aspettate preparate tutti i materiali e realizzatene tanti tanti con Maura.

Segnaposto natalizio con pasta modellabile fimo
Ogni tavola natalizia che si rispetti ha bisogno di essere arricchita da segnaposti magici, così con il tutorial di oggi ho pensato di realizzarne uno per voi usando come materiale delle paste modellabili termo indurenti e un tappo di sughero.

Le paste sintetiche termo indurenti sono delle paste che si possono modellare anche in più fasi, perchè diventano dure solo dopo averle cotte in forno alla giusta temperatura (no microonde) e per il tempo indicato sulle confezioni della pasta modellabile. Possono essere usate per creare qualsiasi forma e oggetto e vengono vendute a panetti in una varietà infinita di colori. Possono essere mescolate tra loro per ottenere le tonalità che preferiamo. Si possono anche colorare prima della cottura con pigmenti in polvere, ombretti, gessetti mentre con pitture acriliche dopo la cottura.

Segnaposto Albero di natale
Segnaposto Albero di natale
Per modellarle oltre alle nostre magiche mani potete usare qualsiasi attrezzo voi desiderate e ritenete comodo e utile, aghi, stuzzicadenti, cutter, bulino, pennelli, uncinetti, mattarelli, etc…
Per avere un lavoro pulito e privo di pelucchi io indosso dei guanti monouso, che cambio soprattutto quando utilizzo colori molto pigmentati che lasciano il colore sulle altre paste. 

come utilizzare il fimo

Per il nostro progetto i materiali e le attrezzature necessarie sono:
  • Pasta modellabile in vari colori (io ho usato del FIMO)
  • Un tappo di sughero
  • Un chiodino lungo da bigiotteria
  • Forbicina
  • Stuzzicadente
  • Taglierino o bisturi
riciclare un tappo di sughero per un segnaposto natalizio speciale
Tagliate a metà in verticale il tappo di  sughero, infilate dal sotto il chiodino da bigiotteria e fate un incisione lunga qualche centimetro sul dorso del tappo, in modo da poter inserire poi il cartoncino con il nome 

 crea un albero di natale con paste sintetiche termo indurenti

Con il fimo verde realizzate un cono poco più basso del chiodino che esce dal tappo, con una forbicina, partendo dalla cima del cono fate dei tagli su tutta la superficie. Infilate l’alberello sul chiodino che dovrà sporgere in cime di qualche millimetro. A questo punto con il fimo oro e rosso create delle palline e una stellina oro. Decorate l’alberello facendo aderire per bene le palline e sistemando i “rami” con lo stuzzicadenti. Posizionate la stella in cima e se avete del glitter oro picchiettatene un pochetto qua e là per rendere il tutto sbrillucicante.
A questo punto mettete in forno caldo secondo le specifiche della pasta che state utilizzando, per il fimo sono  30 minuti a 110°. Fate raffreddare la creazione in forno

Suggerimenti:
- Se potete utilizzate un fornetto che non utilizzate per cucinare, altrimenti dopo aver cotto il fimo arieggiate e pulite bene il forno prima di  utilizzarlo per i cibi.
- Potete acquistare questo prodotto nei negozi del fai da te o online
- Se usate colori chiari tenete il piano di lavoro pulito e lontano da polvere e pelucchi
- Dopo averlo aperto conservatelo in un sacchetto di plastica o in un contenitore ermetico

Albero di natale segnaposto

Con questo piccolo alberello vi auguro un Natale ricco di gioia e di tanti regali creativi.
Buona creatività a tutti!

    • Condividi:

    Ti potrebbe piacere anche

    6 commenti

    1. Bellissimo questo alberello segna posto.
      Grazie a Maura e a te per l'iniziativa.

      RispondiElimina
    2. E' davvero carino e semplice nella realizzazione.
      Complimenti.

      RispondiElimina
    3. Davvero carino, donerà un tocco di colore alla tavola di Natale!

      RispondiElimina
    4. Carino, e mi piace molto la tecnica di modellare l'alberello con le forbicine! Brava Maura! :) Lisa

      RispondiElimina
    5. Amo le paste polimeriche, anche se ultimamente le ho trascurate un po'...forse troppo. Bella e geniale l'idea di usare le forbici per l'albero....mi sa che lo ritiro fuori dal sacchetto.

      RispondiElimina
    6. Ecco il progetto giusto per iniziare a modellare con le paste sintetiche!

      RispondiElimina