16 modi creativi per usare la colla a caldo

scritto da Rosa Forino - mercoledì, maggio 30, 2018

Non esiste creativa che non l'abbia usata almeno una volta, la colla a caldo è uno di quei materiali che proprio non può mancare nella craft-room di chi si occupa di bricolage e fai da te. Alleata di incollaggio o semplicemente elemento indispensabile per creare oggetti insoliti, ci può aiutare a completare in poco tempo i nostri lavoretti artigianali.
Oggi voglio proprio mostrarti alcuni usi alternativi della colla a caldo, darti qualche suggerimento per applicarla al meglio e svelarti qualche trucchetto che ti permetterà di apprezzarla anche nella quotidianità.

16 modi creativi per usare la colla a caldo

La colla a caldo (o anche termocolla) è un tipo di adesivo molto versatile, facile da usare è adatto per incollare tantissimi materiali, soprattutto se di composizioni diverse. Il suo uso prevede una speciale pistola che riscaldando il composto lo rende fluido e pronto all'uso, in questo modo sarà facile applicarlo. 

La sua migliore caratteristica è che incolla in pochi minuti, quindi è ottima per chi ha poco tempo ma ha tanta voglia di fare. Fra i suoi tanti pregi però ha anche qualchedifetto: se usata male può rende anche il lavoro più bello, sciatto, facendone così perdere valore. Inoltre avendo una temperatura molto elevata può danneggiare il materiale che si vuole incollare, quindi attenzione perchè da "alleato" può divenire un pessimo compagno di avventure. 

  Cerchietto e decorazioni per capelli con colla a caldo maschera di carnevale realizzata con colla a caldo
 Cerchietto e decorazioni per capelli di agirlandagluegun.com (tutorial) - Maschera di klairedelys.com (tutorial)

Su cosa e come utilizzare la colla a caldo?

I materiali che meglio si adattano all'uso della colla a caldo sono: legno, carta, cartoncino, stoffe, feltro e alcuni tipi di plastica. Puoi incollare polistirolo e gomma crepla solo con una pistola a bassa temperatura mentre non è adatta per incollare metallo e vetro.

Prima di applicare la colla è importante che le superfici siano ben pulite, sgrassate e asciutte. L'applicazione è molto semplice dopo aver inserito lo stick e lasciato riscaldare la pistola della colla per qualche minuto, dovrai premere l'apposito tastino o grilletto della pistola e come per magia vedrai fuoriuscire la colla dal suo beccuccio. Non ti resterà che metterla sul oggetto o sul materiale che devi incollare.

cuore decorativo su jeans realizzato con colla a caldo
Quadretto per san valentino - tutorial di kreattiva
cake topper realizzato con colla a caldo Quadretto primaverile realizzato con colla a caldo
cake topper di auntpeaches.com(tutorial) - Quadretto di modpodgerocksblog.com(tutorial)

Per quanto me, non posso definirmi una fans sfegatata della colla a caldo ma non disdegno il suo utilizzo e in qualche caso anzi ho apprezzato il suo uso alternativo permettendomi di portare a termine dei lavoretti creativi davvero particolari. Come il Quadretto per san valentino la collana di halloween e la Farfalla luccicosa. In ogni caso non faccio mai a meno di tenere a portata di mano la pistola di colla a caldo, utile per riparare in maniera veloce gli oggetti e anche per realizzare dei lavoretti fai da te veloci.
Farfalla fosforescente realizzato con colla a caldo
Farfalla fosforescente - tutorial di kreattiva
Ho scoperto poi con una piccola ricerca che può essere utile in tante altre occasione :
  1. Ridurre il rumore del cassetto. Basta mettere una piccola quantità di colla a caldo nella parte interna del cassetto e lasciare asciugare bene, così quando si chiude il cuscinetto creato smorzerà il rumore
  2. Tenere dritti i quadri . Basta applicare un pezzo di nastro di carta sul retro della cornice sugli angoli, aspettate che asciughi la colla a caldo e riposizionate il quadro nella posizione corretta.
  3. Tenere fermi i vestiti sulle stampelle. Soprattutto in estate quanto diventa difficile tenere i vestiti sulle stampelle. Il trucco è passare la colla a caldo sulle due estremità della stampella, aspettare che asciughi e godersi un armadio in ordine.
  4. Non far scivolare i tappeti. Per evitare di inciampare su tappeti del bagno o d'ingresso posa della colla a caldo sul retro e aspetti che asciughi, scoprirai che la colla a caldo è un ottimo ed economico antiscivolo.
contenitori per halloween con colla a caldo collana per halloween con colla a caldo
Riciclo contenitori di plastica di Magiamia (tutorial) - Collana per halloween (tutorial di kreattiva)

Se hai deciso di acquistare una pistola di colla a caldo ti sarà utile sapere che non tutte le pistole di colla a caldo sono uguali, quindi nella scelta della tua amica del fai da te, non limitarti a guardare solo il prezzo ma valuta anche queste caratteristiche:
Temperatura La temperatura di fusione della colla è sempre la stessa, ma in commercio esistono pistole di colla a caldo che hanno impostazioni regolabili, quindi in base al tuo uso e a seconda del tipo di materiali che devi incollare decidi la pistola di colla a caldo che fa per te
Dimensione Solo tu puoi sapere qual'è l'uso principale della tua pistola a caldo, tieni presente che le più piccole dimensioni sono ideali per i lavori di precisione, mentre una pistola di colla a caldo più grande è adatta per tutti gli altri tipi di incollaggio.
Potenza la potenza in watt della pistola a caldo, determina la velocità di riscaldamento degli stick di colla e il consumo.
Alimentazione Anche in questo caso dipende dall'uso e dalla frequenza di uso che ne fai ci sono modelli alimentati a cavo e altri senza filo o modelli che lavorano con entrambe le soluzioni.
Accessori in dotazione Molti sono gli accessori in dotazione utili quando si usa questo strumento, le punte intercambiabili, la base di appoggio e i tappetini possono essere un valido aiuto se ami questo strumento.


decorazioni marine con colla a caldo
Decorazioni marine di ohohblog.com - tutorial
Negli ultimi anni vedo sempre di più che la colla a caldo viene usata per realizzare oggetti di uso quotidiano o decorativo, per questo motivo oltre alla versione trasparente e opaca, sono nate stick di colla colorati e glitterati diventando di fatto un vero è proprio modo alternativo di creare. Prima dell'acquisto fai attenzione che esistono 2 dimensioni di stick (11mm e 7mm) che si dovranno adattare alla tua pistola.

 riciclo bottiglie di vetro con colla a caldo tela con scritta di colla a caldo
fontana in miniatura con colla a caldo personalizza lattina con colla a caldo
riciclo bottiglie di vetro homeheartcraft.com (tutorial) - Tela con scritta di thecrazycraftlady.com (tutorial) - Fontana di happinessiscrafting.com (tutorial)  - Personalizza un barattolo mommyevolution.com (tutorial) 

Spesso mi viene chiesto come rimuovere la colla a caldo?
Ahimè sono pochissime le possibilità che la colla a caldo possa essere rimossa dal nostro oggetto una volta asciutta, soprattutto se si tratta di oggetti porosi come stoffa e feltro

Ma non è del tutto impossibile puoi provare passando il ferro caldo sulla colla, avendo cura di coprire interamente la macchia con uno straccio pulito o con un giornale. In questo modo il calore del ferro farò in modo che la colla riscaldata, passerà dal tessuto allo straccio. Nel caso in cui sia rimasto ancora l'alone sarà sufficiente tamponarlo con sapone di Marsiglia sciolto in alcool e risciacquare con acqua tiepida. 

Per quanto riguarda il legno nel caso in cui si tratti poche gocce basterà rimuovere con cautela con un coltellino facendo attenzione a non danneggiare la superficie oppure adagiare sopra dei cubetti di ghiaccio e fare in modo che la colla diventi dura per essere rimossa con più facilità.
Per gli altri materiali puoi tentare con alcool o con acetone, facendo prima una prova in un punto nascosto per assicurarti che la superficie si corroda. 

Il mio unico consiglio è sempre quello di riflettere prima di incollare e valutare possibili alternative prime dell'uso.

rulli decorativi fai da te con colla a caldo
rulli decorativi di potteryblog.com  - tutorial
Suggerimenti:
- Fate tantissima attenzione quando usi la colla a caldo, perchè può raggiungere altissime temperature, quindi oltre alle normali misure di sicurezza, ti consiglio questa protezione di silicone per le dita.
- Verifica che la pistola si sia completamente raffreddata, prima di rimuovere il beccuccio o sostituirlo con uno diverso.
- Se devi lavorarci per tanto tempo incolla fra loro diverse stecche in questo modo eviterai di doverti fermare per inserire un nuovo stick.
- Prima di applicare la colla su materiali delicati, fai una prova su un punto nascosto in questo modo sarai certa di non rovinarli.
- Quando non utilizzi la colla a caldo, mettila in un luogo fresco e asciutto, chiusa in un contenitore per proteggerla da polvere e umidità. Io per esempio uso i tubi di cartone di una nota marca di patatine, così posso tenerla a portata di mano ma allo stesso modo protetta.

timbro decorativo con colla a caldo card di auguri con decorazione in colla a caldo
 Timbro di jenniferrizzo.com (tutorial) - Card di auguri splitcoaststampers.com (tutorial)

E tu che uso fai della colla a caldo? La ami, la odi o semplicemente è una tua alleata nei momenti di crisi di incollaggio?

In questo post sono presenti link di affiliazione Amazon

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

4 commenti

  1. Quanti metodi interessanti!!

    https://julesonthemoon.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono rimasta affascinata da tutte queste tecniche Giulia

      Elimina
  2. Risposte
    1. La colla a caldo può regalare veramente un mondo di creatività Giovanna sono sicura che anche tu troverai un nuovo modo per usarla con fantasia!!!

      Elimina