Riso Venere con stoccafisso e pomodorini

Oggi ho assaggiato per la prima volta il riso venere e me ne sono letteralmente innamorata, sarà per il profumo intenso, per il sapore straordinario, ho quasi dimenticato il tempo che c'è voluto per cuocerlo, circa 1 ora, ma raddoppia di peso e quindi ha una resa fenomenale
Vi assicuro ne vale veramente la pena!!!

Riso Venere con stoccafisso e pomodorini (x 4 persone)
Ingredienti
500 gr. stoccafisso
300 gr. riso Venere integrale Ferraris
300 gr. pomodori da insalata
olio extravergine d'oliva q.b.
sale q.b.

Cuocere in abbondante acqua salata 300 gr. di riso venere per circa 1 ora (raddoppia quasi il suo peso :-) poi scolare e lasciare riposare.
In un altra pentola cuocere in acqua salata 500gr. di stoccafisso per circa 3 minuti, quando è ancora caldo togliere la pelle e ridurlo a scaglie.
Quando anche lo stoccafisso e freddo tagliare a pezzetti i pomodori da insalata e condire tutto con sale, olio extravergine e pesce.

Presentazione:Io mi sono divertita molto a creare questo piatto, gli ingredienti si prestano a qualsiasi interpretazione quindi liberate la fantasia e sbizzarritevi per sorprendere i vostri ospiti :-) 

Ha contribuito alla buona riuscita di questa ricetta Riso Ferraris 

Rosa Forino

12 commenti:

  1. Ciao! ho visto che tempo fa sei passata a farmi visita :) perdonami se solo oggi ricambio la visita, con molto piacere ovvio, ma sono stata presissima con i preparativi del nostro trasferimento in brasile!
    ti seguo ed ottimo questo risottino :)
    a presto, sara

    RispondiElimina
  2. Buonissimo e molto invitante!!! Complimenti, un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Riso e baccalà...un piatto che adoro!! buona serata...ciao

    RispondiElimina
  4. ottimo abbinamento,baci,buon fine settimana.)

    RispondiElimina
  5. Ciao Rosa, anche io adoro il riso venere e ogni tanto lo faccio. L'unica cosa che non mi riesce bene è fargli le fotografie... Tu invece, oltre a fare una gran bella ricetta sei riuscita a fare anche un contrasto di colori che lo ha reso "elegante" anche in foto!! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  6. lo stoccafisso per me è totalmente sconosciuto, devo provare :D

    RispondiElimina
  7. ciao, non ho ancora postato una ricetta con il riso venere!!! ahi ahi devo rimediare, mi piace la tua versione... me la segno! baci

    RispondiElimina
  8. Piace un sacco pure a me e con il pesce lo trovo squisito, bravissima!

    RispondiElimina
  9. ciao-1ho sentito parlare di questo riso nero ma non l'ho mai provato :) buono?
    ti seguivo gia nell'altro blog ma mi aggiungo qui :)
    seguiresti anche me?sono nuova in questo mondo :)
    http://hegles.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Abbiamo scoperto anche noi il riso venere da non molto e ci piace moltissimo... ci piace persino il profumo mentre lo cuciniamo!! Di solito ci mettiamo gamberetti, o salmone affumicato e formaggio molle!

    RispondiElimina
  11. Ciao Rosa :) Buonissimo, ottimo abbinamento! Sei stata proprio brava, complimenti! :) Un bacione e buona serata :*

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001