Frise sgombro con pomodorini e tondini

Oggi per me più che un pranzo uno spuntino veloce per una giornata super-caotica, facile da preparare e ideale per un finger food con gli amici se non si vuole esagerare come ho fatto io, si possono usare gli sfizietti di Bontà di altamura per crearne una versione mini
Frise sgombro con pomodorini e tondini

Frise sgombro con pomodorini e tondini
Ingredienti
1 confezione di Frise di grano duro Bontà di Altamura (biscotto di pane)
350 gr. Fagioli tondini Valgrì
400 gr. Pomodorini Valgrì 
200 gr. passata di pomodorini Valgrì
Olio extravergine d'oliva q.b.
2 scatole di filetti di sgombro Nostromo
1 cipolla

In una pentola antiaderente stufare la cipolla tagliate a striscioline, semplicemente cuocendola con un goccino d'acqua piano piano, quando è pronta aggiungere  i filetti di sgombro Nostromo e ripassare insieme, aggiungere la passata di pomodorini Valgrì e i passata di pomodorini Valgrì e cuocere per circa 10 minuti aggiungere i Fagioli tondini Valgrì e completare la cottura (circa 10 minuti)
Prendere le frese e bagnarle velocemente sotto l'acqua corrente (non inzuppatele mi raccomando perché c'è il pomodoro :-) adagiare sulla fette lo sgombro e i fagioli con il sugo ancora belli caldi!!!
Frise sgombro con pomodorini e tondini
In collaborazione con Valgrì Nostromo Bontà di Altamura 

Rosa Forino

2 commenti:

  1. mmhhhh che bontà a quest'ora mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!!! ciao

    RispondiElimina
  2. Le frise Bontà di Altamura sono eccezionali, buona anche la qualità di Valgrì e Nostromo. e..ottima la tua ricetta :-)

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001