Salsiccia con fagioli kidney rossi

scritto da Rosa Forino - giovedì, novembre 17, 2011

Per un secondo appetitoso e buonissimo ecco una ricetta squisita a base di salsiccia e fagioli kidney rossi un ottima idea per il pranzo e una cena veloce si prepara in un attimo e piace veramente a tutti, ottimo da accompagnare anche con piadina o tortillas messicane
Salsiccia con fagioli kidney rossi
Ingredienti
400 gr. salsiccia
2 scatole di pomodori
400 gr. di fagioli Kidney rossi precedentemente lessati
Cipolla q.b.
Sale q.b.
olio extravergine d’oliva
vino bianco q.b.

Preparazione
Mettere in un tegame un filo d’olio e lasciare rosolare la cipolla, aggiungere la salsiccia tagliata a pezzetti e dorare, sfumare con un pochino di vino e aggiungere il pomodoro
Lasciare cuocere per una decina di minuti il pomodoro con la salsiccia poi aggiungere i fagioli Kidney rossi e un pizzico di sale e completare la cottura
Bon appetit!!!
Come si preparano i fagioli secchi
Sciacquare i fagioli kidney rossi metterli in acqua per 5 o 6 ore, risciacquarli e cuocerli a fuoco basso per circa 1ora e 20 minuti saranno pronti per qualsiasi piatto e volendo possono essere congelati per preparazioni veloci :-)

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

1 commenti

  1. In Toscana facciamo i fagioli all'uccelletto (non so perchè si chiamano così)con salsiccia e pomodoro nel tegame di terracotta. La variante dei fagioli è perlopiù borlotti, ma chi ha la fortuna, come noi, di avere una piccola coltivazione di Zolfini (razza autoctona)li preferisce a tutti gli altri.
    Buona giornata!

    RispondiElimina