Salsiccia con fagioli kidney rossi

Per un secondo appetitoso e buonissimo ecco una ricetta squisita a base di salsiccia e fagioli kidney rossi un ottima idea per il pranzo e una cena veloce si prepara in un attimo e piace veramente a tutti, ottimo da accompagnare anche con piadina o tortillas messicane
Salsiccia con fagioli kidney rossi
Ingredienti
400 gr. salsiccia
2 scatole di pomodori
400 gr. di fagioli Kidney rossi precedentemente lessati
Cipolla q.b.
Sale q.b.
olio extravergine d’oliva
vino bianco q.b.

Preparazione
Mettere in un tegame un filo d’olio e lasciare rosolare la cipolla, aggiungere la salsiccia tagliata a pezzetti e dorare, sfumare con un pochino di vino e aggiungere il pomodoro
Lasciare cuocere per una decina di minuti il pomodoro con la salsiccia poi aggiungere i fagioli Kidney rossi e un pizzico di sale e completare la cottura
Bon appetit!!!
Come si preparano i fagioli secchi
Sciacquare i fagioli kidney rossi metterli in acqua per 5 o 6 ore, risciacquarli e cuocerli a fuoco basso per circa 1ora e 20 minuti saranno pronti per qualsiasi piatto e volendo possono essere congelati per preparazioni veloci :-)

Rosa Forino

1 commento:

  1. In Toscana facciamo i fagioli all'uccelletto (non so perchè si chiamano così)con salsiccia e pomodoro nel tegame di terracotta. La variante dei fagioli è perlopiù borlotti, ma chi ha la fortuna, come noi, di avere una piccola coltivazione di Zolfini (razza autoctona)li preferisce a tutti gli altri.
    Buona giornata!

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001