Scaloppine all'arancia con pinoli

Se avete voglia di condividere la vostra passione ai fornelli con i piccoli di casa, vi suggerisco questo libro Cuciniamo insieme ricco di tante ricette semplici ma allo stesso tempo divertenti da preparare con i più piccoli scoprirete insieme come è bello cucinare insieme
Scaloppine all'arancia con pinoli
Ecco la mia ricetta dedicata ai bambini che amano i colori anche nel piatto
Scaloppine all'arancia con pinoli
Ingredienti
500gr. di fettine
3 arance
1 arancia per decorare
50 gr. burro
sale q.b.
farina

Infarinare le fettine e in una padella antiaderente mettete del burro, quando si è sciolto aggiungete le fettine di carne e fate cuocere fino a quando la farina si è rappresa da entrambi i lati. Salate e aggiungere il succo delle tre arancia, fate cuocere fino a quando il sugo si addensa.

Servite decorando con tanti pinoli precedentemente ripassati in una pentola antiaderente senza olio per tostarli un pò
Scaloppine all'arancia con pinoli

Rosa Forino

7 commenti:

  1. Bella proposta questo libro, la cucina sicuramente è un altro mezzo per unire madre e figli.
    Da provare queste scaloppine saporite, in questo periodo le arance non mancano mai in casa.
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Buonissima ricetta !!! Grazie anche per il consiglio sul libro !!
    Buona giornata da Marzia

    RispondiElimina
  3. buone.. una volta un'amica ha cucinato il pollo all'arancia ed era buonissimo.. voglio provare a rifarle a casa.. sicuramente piaceranno (tranne a papà vabbè)

    RispondiElimina
  4. Che buona idea!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  5. Ciao Rosa :) Mi piacciono molto le scaloppine, in tutti i modi... proverò anche queste, sono davvero invitanti! :) Complimenti e grazie per averci suggerito questo libro! :) Buona domenica :)

    RispondiElimina
  6. Questi mi attirano proprio .. quasi quasi li preparo per la cena!!!!
    Grazie per la ricetta.... Un abbraccio Antonella

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001