Pasta foglie d'ulivo al salmone e delicapra

Oggi un primo piatto velocissimo, leggero, sano e molto sfizioso: la pasta con il salmone. Di solito questa pasta viene preparata utilizzando della panna, ma io ho utilizzato il delicapra camoscio d'oro e una pasta speciale le foglie d'ulivo bontà di altamura che gli ha dato un tocco speciale e unico
Foglie di ulivo al salmone e delicapra
Ingredienti
300 gr. di foglie d'ulivo bontà di altamura
1 confezione di delicapra camoscio d'oro
olio extra-vergine d'oliva
150 gr. di salmone affumicato a fette
pepe e sale q.b.
1/2 cipolla piccola

Mettete in una padella antiaderente la cipolla tritata finemente e un filo d'olio d'oliva, e lasciate dorate, aggiungere il salmone spezzettato e far insaporire, girando di tanto in tanto. Quando anche il salmone si sarà colorito aggiungere il delicapra camoscio d'oro e amalgamate bene e spegnete il fuoco.Nel frattempo portato ad ebollizione l’acqua per la pasta, e dopo averla salata versate le foglie d'ulivo bontà di altamura, scolatele al dente e ripassarla qualche minuto nella padella con il salmone.
Servite ancora calda con una macinata di pepe
Hanno contribuito a questa ricetta Camoscio d'oro e Bontà di altamura 

Rosa Forino

6 commenti:

  1. Non conoscevo questo tipo di pasta a foglie..la proverò di sicuro, grazie!!
    Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  2. il formato è invitante la ricetta sembra non male, ora mi tocca assaggiarla :)

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questa pasta e la ricetta sembra deliziosa, grazie :)

    RispondiElimina
  4. non avevo mai visto questo tipo di pasta ma la tua ricetta sembra squisita e proverò a cercarli!!!

    RispondiElimina
  5. Un plato original, sano y delicioso.
    Un beso.

    RispondiElimina
  6. Molto interessante il formato di questa pasta bicolore; si abbina benissimo al rosa del salmone. Un delizioso primo piatto!

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001