Tagliolini stracchino e aceto di pomodoro

Oggi non avevo molto tempo per preparare il pranzo e il mio frigo strapieno non mi dava suggerimenti, quando ho visto però l'aceto di pomodoro Mutti mi si è accesa la famosa lampadina ed è nata questa ricetta veloce e facilissima, per chi va sempre di corsa!!!
Per chi non conoscesse l'aceto di pomodoro è semplice e naturale, il profumo ricorda quello dei pomodori secchi e il sapore è aromatico, sapido senza l’asprezza tipica degli aceti di vino, ottimo nella cottura delle verdure, per marinare il pesce, oltre al condimento dell’insalata, ma sinceramente a me piace anche per dare un tocco speciale ad un piatto neutro come quello da me proposto
Tagliolini stracchino e aceto di pomodoro
Ingredienti 
250 gr. pappardelle
250 gr. stracchino
aceto di pomodoro Mutti
sale q.b.

Portate ad ebollizione in una pentola dell'acqua, raggiunto il bollore aggiungete il sale e cuocere le pappardelle. In un recipiente, mettete lo stracchino che rendere a crema con una forchetta e qualche cucchiaio di cottura dell'acqua della pasta, quando la pasta è pronta scolate e versatela nello stracchino e amalgamate bene fra loro, servite bello caldo con qualche goccia di aceto di pomodoro Mutti  (seguendo il proprio gusto personale)

Rosa Forino

1 commento:

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001