Come personalizzare la valigia [tutorial]

scritto da Rosa Forino - 09:00

Ti vedo lì pronta alla partenza mentre concentrata stai preparando le valigie, questa volta non deve sfuggirti nulla, scommetto che ti sei preparata anche la lista completa come suggerisce Viachesiva. Tutto sembra al suo posto, spazzolino, pigiama, costumi, magliette, hai pensato anche di infilarci quell'abitino speciale che ti piace tanto per una serata romantica... poi mentre chiudi la valigia subito pensi ma che tristezza, la mia valigia è proprio senza personalità e allora ecco l'idea giusta per te un etichetta bagagli fai da te che ci prepara in un attimo

Come personalizzare la valigia con un pesciolino fai da te

Le etichette per valigie personalizzate sono la soluzione giusta per riconoscere subito la tua valigia mentre sei in attesa al pass dell'aeroporto, per distinguere le valigie di ogni componente della famiglia, e anche per rendere complici i bambini di questa vacanza speciale che sta per partire.

Ormai è noto l'estate è il periodo dell'anno in cui si viaggia di più, le valigie diventano così le nostre alleate preziose per le vacanze. Personalizzarle in maniera creativa per distinguerle le une dalle altre è un modo semplice per sentirle più nostre.


Ci sono tantissimi modi per personalizzarle, basta raccoglie piccoli ritagli i stoffa, feltro, disegni, carte e nastri colorati, insomma qualsiasi  piccoli oggetto purché sia economico e non più utile e sbizzarrirvi dando sfogo alla vostra fantasia per creare suggestive valigie personalizzate.
Per esempio:

  • puoi usare degli adesivi, in commercio ne esistono ormai di tutte le forme e per tutte le tasche
  • puoi usare dei nastri colorati o dei washi tape per creare righe, disegni o più semplicemente avvolgere il manico della valigia
  • puoi creare delle piccole applicazioni di stoffa o delle striscioline di tessuto da legare al manico per dare un tocco di colore, piccola accortezza non usate strisce troppo lunghe e legate bene il tessuto al manico della valigia, facendo in modo che non sia troppo lungo perché potrebbe incastrarsi al nastro trasportatore;
  • un portachiavi o delle spille colorate da agganciare al manico o alle cerniere;
  • toppe termo adesive che ritaglierete in formi semplici per dare un tocco colorato e originale alla valigia.
  • etichetta per bagagli che potete stampare o creare con carta colorata e materiali di riciclo, se ti piace cucire puoi crearne una di stoffa oppure puoi farne una proprio come quella che ti proporrò io oggi.
valigia personalizzate in scrapbooking
Valigia creativa tutorial su Spicchi del gusto 
Se invece vuoi rinnovare completamente la valigia puoi:
  1. realizzare del decoupage 
  2. usare dei colori a spray di tanti colori 
  3. disegnarci sopra realizzando così una vera e proprio opera d'arte. 
In questo caso però devi organizzarti in anticipo per avere modo di lavorare con calma e consentire al colore di asciugarsi bene.

etichette da viaggio fai da te
dati da inserire per smarrimento bagaglio
Le etichette da viaggio non servono solo per riconoscere il bagaglio ma anche per inserire all'interno i tuoi dati in caso di smarrimento quindi non deve mai mancare un cartoncino dove viene indicato:
  • il nome
  • il recapito telefonico 
  • l’indirizzo
Puoi usare qualsiasi materiale per realizzarle: plastica, stoffa, cartone, tetrapak, basta scegliere un soggetto, ritagliarlo nella forma che preferisci e inserire al suo interno i dati di riferimento.
riciclo creativo con un lenzuolo

Per realizzare un etichetta per valigia a forma di pesciolino come il mio hai bisogno di questi 
materiali 
  • un vecchio lenzuolo o un ritaglio di cotone 
  • colori per stoffa
  • pistola e stick colla a caldo 
  • forbici, forbice per campioni, riga e matita
  • cartoncino di cartone (io ho usato quello delle scatole delle merendine)
  • taglierina circolare di precisione per stoffa (puoi usare in alternativa anche una comune taglierina multiuso)
  • pennarello per tessuti 
  • nastrino colorato o spago 
Sul rovescio del tuo ritaglio di cotone, disegna con una matita 2 pesciolini molto semplici, all'interno di uno dei 2 pesciolini disegna anche una piccola finestrella (che permetterà di vedere i tuoi dati)

riciclo di stoffa e cartone
Fai lo stesso su un cartoncino di cartone. Con il supporto di una riga e della taglierina circolare per tessuti, crea la finestrella sulla stoffa  
come usare la taglierina circolare
Incolla con la colla a calda il pesciolino di cartone sulla stoffa seguendo il disegno fatto e ritaglia con la forbice per campioni il profilo del pesce  
riciclo cartone dei cereali
Ora è il momento di decorare la sagoma create con i colori per stoffa io ho deciso di usare un colore fluorescente da un lato e dei piccoli pois per completare la parte centrale.
personalizzare oggetti di stoffa, come il mio pesciolino
Mentre sul lato senza apertura ho creato tante piccole spirali gialle, dei pois dorati e delle strisce rosa e oro, ho poi rifinito il contorno con un pennarello per tessuti
come dipingere la stoffa
Una volta che il colore è ben asciutto con un grosso ago fissare un nastrino di raso o un filo di spago per annodare l'etichetta tag alla valigia
etichette per bagagli
Ed ecco la mia prima etichetta pronta per personalizzare il mio beauty case, non vedo l'ora di realizzare tanti tanti pesciolini per le mie valigie
personalizzare la valigia con le etichette da viaggio
etichetta per beauty case pronta

E tu hai già personalizzato le tue valigie? Con quale tecnica l'hai fatto? Che soggetto avresti scelto invece che un pesciolino per personalizzarle?

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

2 commenti

  1. Idee molto carine. Per questa estate,il mio aereo l'ho già preso e son già tornata ma ne terrò presente per una prossima volta. Io , di solito, uso nastrini colorati per riconoscere subito la valigia ma questi son più belli. Un saluto

    RispondiElimina
  2. Lovely post dear! Have a great weekend! xx

    RispondiElimina