Cornice shabby-chic con vernice chalk paint

scritto da Rosa Forino - giovedì, febbraio 16, 2017


Le cornici sono uno degli elementi dell'arredamento a cui proprio non so rinunciare, non solo perchè permettono in un attimo di trasformare un angolo della casa, ma anche perchè racchiudono in se i ricordi più belli. Oggi ahimè sono poche le persone che amano questi elementi, si preferiscono la versione digitale o a video dei proprio scatti e la cornice classica è stata un pochino messa da parte.

Io invece credo che sia un accessorio della casa che può dare carattere ad ambiente e fare scoprire i gusti della padrona di casa. Incorniciare poi i momenti più belli sono un modo per riviverli e renderli davvero preziosi.

Cornice shabby-chic con vernice chalk paint

Nel post di oggi quindi vi mostrerò come realizzare una cornice con la pittura chalk paint una vernice opaca con effetto pastoso simile al gesso che può essere usata su qualsiasi superficie senza bisogno quando si usa di primer o di scartavetrare, quindi è ottima per ottenere un effetto shabby-chic in un attimo e per rinnovare mobili e oggetti che hanno perso il loro smalto per l'usura del tempo.

Le paroline magiche di oggi sono chalk paint e rinnovare che combinate insieme danno come risultato una cornice speciale.

Per la decorazione della mia cornice a forma di cassetta ho utilizzato della vernice chalk paint, una vernice a base d’acqua che può essere utilizzata su qualsiasi superficie (legno, melanina, plastica, metalli, ect.) il nome è un marchio registrato da una ormai famosa decoratrice inglese Annie Sloan che ha brevettato questo prodotto e l'ha reso popolare, grazie al suo facile utilizzo.

Ormai tantissime aziende ne hanno realizzato una loro versione qui di seguito troverete anche 3 ricetta casalinghe per crearvi la vostra vernice chalk paint, il risultato finale è un oggetto al tatto opaco dall'effetto Vintage o meglio dire shabby chic. Un'altra caratteristica che la contraddistingue e la rapidissima essiccazione che ci permette quindi di effettuare più lavori nello stesso momento, inoltre dando più mani del prodotto si otterrà un “effetto lavagna”, che ci consentirà di utilizzare la superficie con un semplice gessetto.

vernice chalk paint

Perchè scegliere una pittura chalk paint:
  1. Facile da applicare e si asciuga rapidamente
  2. Multisuperfice quindi può essere usata su quasi tutte le superfici (legno, cemento, metallo, plastica, terracotta, ecc.) ed è adatta ad un utilizzo sia da interno sia da esterno
  3. Inodore e ha un bassissimo indice di COV (composti organici volatili) io consiglio comunque l'uso comunque all'esterno sopratutto per la versione spray
  4. Ecologica perchè è a base d'acqua e quindi permette di pulire tutti gli strumenti semplicemente con acqua corrente. 
  5. Non ha bisogno di nessun tipo di preparazione (niente primer e carta vetrata)
  6. Super coprente perchè realizzata con un altissimo titolo di pigmento
  7. Ideale per ottenere effetto vintage e shabby chic in un attimo e con più mani di prodotto si ottiene una superficie lavagna da decorare con i gessetti. 
  8. Unica accortezza, una volta completato il lavoro bisogna passare una finitura finale (che può essere cera per mobili o fissativo) in modo da proteggere da macchie e graffiature.
Su internet sono riuscita a reperire per voi ben 3 ricette casalinghe per realizzare da sole questo tipo di vernice
  • Chalk Paint con gesso di Bologna si realizza con 3 parti di idropittura e una parte disciolta di gesso di Bologna. 
  • Chalk Paint con carbonato di calcio si realizza con 4 parti di smalto all'acqua satinato e 1 parte di carbonato di calcio
  • Chalk Paint con gesso di Parigi si realizza con 1/2 tazza di vernice all'acqua x mobili , 1/2 tazza di acqua calda e 1/2 tazza gesso di Parigi. Sciogliere in acqua calda il gesso e poi mixare bene nella vernice
Cornice shabby-chic

Per realizzare una cornice shabby chic come l'ho realizzata io avrete bisogno di questi materiali
  • vernice chalk paint spray
  • un pennarello acrilico color argento
  • riga
  • fissativo finale o cera per mobili
  • carta vetrata 
Per prima cosa spruzzate la vernice su tutta la superficie della cornice dopo un ora sarà già pronta per essere decorata. Io ho deciso di dargli un effetto invecchiato e così ho scartavetrato lungo i bordi. 


disegnare effetti geometrici con riga e pennarello acrilico

Poi con l'aiuto di una riga e del pennarello acrilico ho creato delle linee oblique creando il disegno geometrico. Ho protetto tutto con la finitura finale. 

decorare una cornice shabby chic

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

0 commenti