Bonsai con fiori in pasta polimerica di Gioie di Je

Gioie di Je

Oggi con immenso piacere ospito sul blog Jessica della pagina facebook Gioie di Je con un progetto creativo che ha tutto il sapore della primavera che sta per arrivare, un bonsai con rametti naturali e fiori in pasta polimerica realizzato appositamente per tutte voi che mi seguite.

Bonsai con rametti naturali e fiori in pasta polimerica

Un oggetto unico che renderà l'attesa della primavera meno faticosa. Le creazioni di Jessica sono tutte originalissima e piene di colore, quindi non dimenticate di visitare anche il suo profilo Instagram dove scoprirete le anteprime delle sue creazioni.

Vi lascio al suo tutorial e alle sua presentazione
Ciao! Mi chiamo Jessica e sono onorata di avere avuto l'opportunità di scrivere un GuestPost per Kreattiva!  Da circa tre anni mi sono avvicinata al mondo delle paste polimeriche. In principio era solo una curiosità, ma poi è diventata una vera e propria passione ❤
Non mi limito solamente alla modellazione dell'oggetto, talvolta adoro anche inglobare nella creazione elementi riciclati; e il progetto che vi presenterò ne è la prova. Ho realizzato per voi un bonsai con fiorellini in pasta polimerica, decorando rametti veri.

materiali per realizzare bonsai con rametti naturali

Bonsai con rametti naturali e fiori in pasta polimerica

Materiale

  • Rametti secchi a piacere
  • Fimo per realizzare il vaso ed i fiori, con i colori preferiti
  • Fimo Liquid
  • Colori acrilici

Per prima cosa sono andata alla ricerca di rametti belli robusti, che ricordassero un mini albero (io per esempio ho raccolto qualche rametto riccioluto della mia vite). 
Si procede poi con la modellazione della base, ovvero un piccolo vaso tipo terracotta. Partendo da una pallina piuttosto grande, ne ho ricavato un vaso. Con una strisciolina appiattita con le dita, ho formato la cornice superiore del vaso, e l'ho applicata con l'aiuto del Fimo Liquid.

come utilizzare i tralicci delle viti in maniera creativa  come fare un vasetto con fimo 

Ho inserito al centro del terriccio i rametti. Successivamente con un dischetto di colore marrone, ho creato il terriccio, ottenendo l'effetto terra con la carta vetrata. L'ho poi applicata col Fimo Liquid al vaso.

vasetto con fimo fai da te per bonsai base in fimo per bonsai 

Con delle striscioline di colore verde, ho creato delle piccole spirali in prossimità degli snodi dei rametti. Queste mi servono come basi per l'applicazione dei fiori.

come realizzare foglie con il fimo come realizzare dei fiori con il fimo

Dei piccolissimi dischetti, formano i miei fiorellini (a 6 petali), pitturati nel centro con un po' di acrilico.  Ho applicato sulle spirali i fiorellini con il Fimo Liquid, e alcune foglioline per creare un po' di movimento.

come realizzare dei fiori fai da te Bonsai fai da te con fimo

Dopo aver applicato tutti i fiori e le foglie, ho cotto il mio bonsai in forno ventilato a 110 gradi per 30 minuti. Ed ecco pronto un originale soprammobile, che non ha bisogno di particolari cure.

Rosa Forino

1 commento:

  1. forse perchè da sempre affascinata dalle miniature ma lo trovo fantastico quel bonsai

    RispondiElimina

Instagram

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001