Torta di mele

scritto da Rosa Forino - 20 aprile

Dopo tanti giorni chiusa in casa comincio a sentire nostalgia delle camminate all'aperto, del profumo del mare e del primo sole che riscalda la pelle. Il mio umore e la mia creatività comincia a risentire di questo momento difficile e anche se dico a me stessa che tutto passerà presto, sto trascorrendo le giornate in fase alterne: giornate in cui la positività è mia amica e mi sembra di trovare l'energia e la fantasia di un tempo e altre in apatica attesa e dipendente dalla tv e dalle notizie sul covid-19. 
Tu invece come stai vivendo queste giornate di quarantena forzata chiusa in casa?

Torta di mele - Ciambellone della nonna

Per me Aprile è da sempre il mese delle prime giornate nel prato e delle passeggiate in riva al mare alla ricerca dei tesori che regalavano le onde. Godermi il primo timido sole e il piacere di camminare a piedi nudi sulla spiaggia non ancora invasa dai turisti. Approfittare delle belle giornate per riprendere la bici accantonata nei mesi invernali e giocare a fare la giardiniera scegliendo al vivaio le piantine giuste per la primavera e l'estate. Assaporare il vento fra i capelli dal finestrino aperto mentre la macchina mi porta ad una meta che ancora non hai deciso e pranzare ad una trattoria che ti hanno consigliato, lasciandoti servire il piatto del giorno e facendoti indicare le meraviglie del posto.

Viaggi, vita all'aperto, contatto con le persone, la lista potrebbe continuare all'infinito, sono proprio queste piccole rinunce quotidiane che un tempo davo per scontate che oggi pesano sul cuore... Cosa ti manca? Come fai a liberare la testa dai pensieri? Io oggi per esempio per lasciar la testa libera da pensieri ho pensato di infornare un dolce e dare così una svolta a questa giornata grigia. 

Cosa ho preparato? 
Una torta di mele che racconta la mia infanzia e che riempie casa di quel tipo profumo di cannella che la contraddistingue. Un dolce semplice che si prepara in un attimo e che ti aiuta a guardare con un sorriso l'inizio della giornata. Lo so, starai già pensando che alla fine di questa emergenza non riuscirai neanche più a rientrare nei tuoi vecchi jeans, con tutti le prelibatezze che stai preparando in questo periodo, ma non ti vorrai mica perdere proprio la mia torta di mele al profumo di cannella?!? Pronta per iniziare ...
ricetta torta di mele
Torta di mele
Ingredienti
- 300 gr. zucchero
- 450 gr. di farina 00
- 4 uova
- 1 bicchiere di latte
- 200 gr. di burro
- 2 cucchiai di marmellata di albicocche
- 300 gr. di mele (circa 3 mele grandi)
- 1 bustina di lievito per dolci
Strumenti Utili
- Teglia a forma di ciambella di 26 cm
- Leva torsoli

Dividi i tuorli dagli albumi, in una ciotola bella capiente lavora i tuorli con lo zucchero e il burro, quando avrà un aspetto spumoso aggiungi la farina setacciata e il latte e lavora per qualche minuto. 
In un altro recipiente lavora gli albumi a neve che unirai al composto, insieme alla bustina di lievito per dolci. Alla fine aggiungi al composto le mele (prive di qualsiasi liquido) .
Imburra la teglia e ricopri con farina, versa all'interno il composto della torta e decora con dei spicchi di mela. 

Cuoci a 170° per 45 minuti nel forno preriscaldato (tempo indicativo, dipende dal tuo forno, in ogni caso fai sempre la prova stecchino. )

Suggerimenti
- Tieni il burro a temperatura ambiente almeno per qualche ora
- Usa uova non tenute in frigo
- Aggiungi sulle mele del succo di limone perchè restino bianche per tutto il tempo necessario alla lavorazione del dolce, per renderle più aromatizzate aggiungi 2 cucchiai di zucchero dove avrai mescolato bene all'interno 1/2 cucchiaino di cannella.

Se ti è piaciuta questo dolce potrebbero piacerti anche:
- Ciambellone con amarene e cioccolato 

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

0 commenti