Crème brûlée a modo mio

scritto da Rosa Forino - 17:04

Buona domenica a tutte voi, oggi qui a Viterbo l'autunno sembra già arrivato, ed io mi sono consolata con una ricetta super golosa che stravolge un pochino la ricetta originale ma sono sicura piacerà a tutte voi che come me non hanno il cannello (l'apposito attrezzino per fiammeggiare) e soprattutto hanno il grill che invece di dorare... brucia

Come potrete notare dalla foto la mia Crème brûlée è già pronta per essere gustata e servita, vi unite a me per assaggiarla? 
Un piccolo consiglio se realizzate la ricetta se volete un effetto ancora più travolgente usate le mini cocotte Le Creuset sono sicura che gli ospiti resteranno a bocca aperta !!!


Crème brûlée a modo mio 
Ingredienti 
100 gr di zucchero
5 tuorli
500 ml di panna liquida
1 stecca di vaniglia
Ingredienti per il caramello
100 gr. di zucchero di canna
3 cucchiai d' acqua

Lavorate i tuorli con lo zucchero, nel frattempo in un pentolino antiaderente mettete la panna con la stecca di vaniglia e accendete il fuoco, quando inizia a bollire, spegnete il fuoco, togliete la stecca di vaniglia ed unite al composto di zucchero e uova.
Versate in 4 mini cocotte Le Creuset e fate cuocere in forno a bagnomaria a 160°C per circa un’ora.
Nel frattempo preparate il caramello, mettendo in un pentolino abbastanza ampio e dal fondo spesso, lo zucchero semolato e i 3 cucchiai d'acqua e lasciate sul fuoco finché non raggiunge la tipica colorazione marroncina, lasciate raffreddare.
Quando la crema è cotta lasciate freddare e nel momento di servire coprite la crema con il caramello

Consigli per la cottura a bagnomaria 
Si possono usare qualsiasi tipo di stampo con le pareti alte in modo che l'acqua non entri, no stampi a cerniera perché lasciano entrare l’acqua. L’acqua per il bagnomaria non deve superare i 2/3 dell’altezza del recipiente di cottura, per evitare schizzi si possono mettere sul fondo della teglia dei fogli di carta da forno arrotolati, l’acqua deve essere versata bollente nella teglia, perché la sua temperatura si abbassa immediatamente, anche se il forno è caldo. Il livello dell’acqua deve rimanere costante, se evapora troppo se ne aggiunge dell’altra, sempre bollente. Poiché i tempi di cottura sono piuttosto lunghi, se l’interno della preparazione è ancora crudo e la superficie già troppo colorita, per evitare di bruciarla copritela con un foglio d’alluminio.

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

18 commenti

  1. Anche io ho lo stesso problema quando faccio la crème bruleé che fra l'altro adoro. Questa che hai fatto ha un aspetto così godurioso!! Mi ci vorrebbe proprio in questa giornata che più uggiosa non si può :-(

    RispondiElimina
  2. Ottima ricetta,deve essere sicuramente molto gustosa,te la rubo.

    RispondiElimina
  3. Davvero carina questa ricetta, molto sfiziosa, non vedo l'ora di provarla!!

    RispondiElimina
  4. Ma è strepitosaaaaa!!!
    Se ti va passa da me c'è un giveaway che ti aspetta!!!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  5. quanto è buono questa crema e quelle cocottine sono splendide!

    RispondiElimina
  6. mmmhhhh questa crema è golosissima, mi hai fatto venire l'acquolina la proverò sicuramente prestissimo buona domenica anche a te

    RispondiElimina
  7. Ciao Rosa, che meraviglia!!
    Mi segno la tua ricetta e ci provo, grazie, buona serata!
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Le mini cocotte sono splendide e la crème golosissima: che connubio perfetto!

    RispondiElimina
  9. Veramente irresistibile O_O
    Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  10. mammina ma sono a guardarla mi viene giù la bava... e le cocotte sono deliziose :D
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/dolcicreazionidiannalisa
    https://www.facebook.com/ProvarePerComprare

    RispondiElimina
  11. mmmm fantastica..deve essere proprio buona...*_*

    RispondiElimina
  12. che delizia...anche io adoro la creme bruleè
    xoxo
    buon lunedì

    FOLLOW ME ON:
    the simple life of rich people blog

    RispondiElimina
  13. beh facciamo che presto diventa anche a modo mio...salvo...fantastica!!!

    RispondiElimina
  14. grazie 1000 per la visita mi ha fatto tanto piacere.....

    RispondiElimina