Decorare con le mappe per sentirti sempre in vacanza

scritto da Rosa Forino - lunedì, giugno 18, 2018

Quando arriva l'estate è immancabile pensare ai viaggi, scoprire posti meravigliosi dove immergersi per ritrovare se stessi o più semplicemente ammirare quello che hai intorno con occhi nuovi. 
Come diceva Proust: Il vero viaggio di scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel possedere altri occhi, vedere l’universo attraverso gli occhi di un altro, di centinaia d’altri: di osservare il centinaio di universi che ciascuno di loro osserva, che ciascuno di loro è.

E allora perchè non immergersi in nuovi mondi, approfittando delle belle giornate che stanno per arrivare. Io personalmente associo ai viaggi sempre le mappe o le cartine geografiche perchè mi ricordano la magia di un mondo da scoprire e l'immensità che ci circonda e poi come non pensare a quelle giornate passate in macchina a guardare vecchie cartine alla ricerca delle mete perdute, quelli della mia generazione sanno benissimo di cosa parlo. Mappe gigantesche che dovevi spiegazzare per scoprire la meta, un punto indefinito nel nulla. Oggi per fortuna i navigatori e google map ci facilitano la vita, ma che nostalgia e che bei ricordi!!! 


Approfittando delle infinità di cartine geografiche e mappe, che mi raccontano dei viaggi fatti in Francia, Irlanda, Spagna, Belgio, Inghilterra e tanti altri posti che ho avuto modo di scoprire grazie proprio a queste mappe cartacee, ho pensato di cercare e scoprire tantissime idee e tutorial che mi permetteranno di riutilizzarle in maniera creativa.
vassoio in decoupage con cartina geografica tutorial di todayscreativelife.com
Per fortuna i modi per avere dei ricordi di viaggi per una creativa sono infiniti, fotografie, taccuini di viaggio e oggetti personalizzati, ci permettono di rivivere tutte le volte che vogliamo i posti che abbiamo amato di più. Hai mai pensato quanto è bello crearsi dei ricordi di viaggio con le proprie mani? E allora perchè non approfittare delle cartine e delle mappe che abbiamo accumulato nel tempo e che ora non ci servono più?
Sarà bello rivivere attraverso questi pezzi di carta i nostri momenti speciali e allo stesso modo dare nuova vita alle mappe che restano li ad impolverarsi nei cassetti o in cantina e che sono diventati veri e proprio reperti storici.

salvadanaio in vasetto tutorial di pillarboxblue.com - idea di beauty case e scatole su pinterest.com

Puoi pensare per esempio creare un mini album o ancora meglio un taccuino di viaggio prima della partenza. Se invece le tue vacanze sono ancora un sogno perchè non riciclare un vasetto di vetro per creare un piccolo salvadanaio per raccogliere i soldini per il prossimo viaggio. Puoi rivestire il tuo beauty case o l'interno della valigia per portare con te un pezzo dei viaggi precedenti o pensare di rinnovare qualche arredo della casa, rendendo protagonista della tua casa.  

 
Personalizzare raccoglitore tutorial di quardecor.com - tavolino tutorial di pillarboxblue.com e cassettiera tutorial di pillarboxblue.com

Se ti piace quindi l'idea di riutilizzare le vecchie cartine, allora sei pronta per darle nuova vita e fare spazio a nuovi e originali oggetti d’arredo: sedie, tavolini e perfino cassettiere si trasformano in oggetti unici e sono perfetti per tutte voi che amano viaggiare e sognare nuove mete. Trovargli una collocazione giusta nella casa, sarà una tappa obbligata perchè questi arredi avranno una personalità forte e ben definita, quindi fate attenzione, prima di mettervi all'opera pensate bene dove sarà l'ambiente a cui sono destinati. 

  
Candele con cartine tutorial di handmadebykelly.com- decorare sassi tutorial di 5ftinf.com

In ogni caso per non sbagliare, io opterei per piccoli oggetti come candele, sassi o altri piccoli elementi di arredo e per ottenere buoni risultati il decoupage può essere la tecnica più utile. Si possono infatti ricavate delle strisce dalle cartine in modo da poterle applicare sui vari oggetti con più facilità . Ti basterà spennellare poi con colla vinilica sia la superficie che le carte e usarle per avvolgere o decorare i vari oggetti, per completare il tutto basterà qualche mano di fissativo finale in modo da creare uniformità e una perfetta aderenza, oltre ad un aspetto brillante.

 
 calamite tutorial di  Scrappergirl - orologio tutorial di  whilewearingheels

Si possono usare come carte da parati, per decorare pareti del soggiorno o la camera da letto dei bambini e dei ragazzi per creare in questo modo un punto focale all'interno della stanza. Inoltre le decorazioni fai da te con carte geografiche sono perfette per tutti gli ambiente della casa, basta usarli come elementi giocosi e spezzare la monotonia di ambienti tutti uguali e poco distintivi, inoltre la presenza di decorazioni renderà l’ambiente subito allegro e vivace. 

 
 
portachiavi tutorial di sarahortega.com - specchio tutorial di lovelyetc.com - bottiglie tutorial dikarenkavett.com - carrello tutorial di  annieselke.com
Un' altra idea per la casa con l'uso delle cartine geografiche sono i lampadari realizzate con la tecnica origami o come rivestimento per cornici, specchi e persino tavolini. Puoi inoltre personalizzare scatole e creare dei vasi per fiori riciclando delle semplici bottiglie di vetro, dare forma a ghirlande di carta fai da te, portapenne, scatole e quadretti di ogni genere insomma sono degli elementi jolly per ogni creazione.

   
Lampadario origami su pinterest.com - lampada tutorial di stephssilverboxes - scatole su pinterest.com

Il riciclo creativo delle vecchie cartine geografiche e atlanti ci permetterà anche di ottenere splendidi oggetti di uso quotidiano come orologi, vasetti porta tutto, piatti e sottopiatti e porta penne super colorati, dando vita ad oggetti davvero originali e particolari. In questo modo non solo potrai ricordarti dei posti e luoghi visitati, ma le trasformerai in oggetti utili, che potrai utilizzare abitualmente.

   
vasetti tutorial di stampington.com - piatti su pinterest.com - barattoli portapenne tutorial di rubymurraysmusings

Piano piano che inizierai a utilizzare le vecchie compagne di viaggio scoprirai sempre nuovi modi per creare, potrai per esempio vederle trasformarsi in bellissimi cuoricini porta caramelle ricchi di dolcezze o in altri elementi decorativi come girandolestelle decorative o farfalle di carta che possono personalizzare ghirlande, bigliettini di auguri e tantissimi altri progetti creativi. 
porta caramelle tutorial di pillarboxblue.com
Se dopo tutte queste idee hai scoperto di non avere cartine geografiche da riciclare non preoccuparti ho trovato delle mappe gratuite scaricabili per decorare tutto quello che vuoi persino foderare i cassetti dei mobili, così potrai nascondere eventuali macchie, graffi o semplicemente rendere interessante un aspetto della tua anonima cassettiera.

  
sfera tutorial di stitchcraftcreations.com - ciondolo  tutorial di Touchoftay.com

Viaggiare per me è una parolina magica e nel mio cassetto dei sogni ci sono infiniti viaggi che mi piacerebbe fare. Spero che prestissimo possa vagabondare alla scoperta del mondo, per vivere emozioni forti e nuove da condividere con voi. In attesa non potevano mancare dei vecchi mappamondi che ci ricordano quando siamo piccoli e che il mondo ci attende per essere scoperto e ammirato nella sua interezza.

 
lampadario su rosebudscottage - lampada su pinterest.com

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

2 commenti

  1. sei sempre bravissima a farci scoprire nuove idee creative .
    un abbraccio
    eli

    RispondiElimina