Come realizzare delle Uova di pasqua in Origami

scritto da Rosa Forino - mercoledì, marzo 14, 2018

Nonostante il raffreddore, questo fine settimana mi sono cimentata nella creazione di queste uova di pasqua con la tecnica origami. Un arte che mi ha sempre affascinato e che continua a mettermi alla prova. Vi sembrerà strano ma le pieghe nella loro semplicità si trasformano in perfide trappole se non le eseguite con precisione quindi oggi potrai vedere come sono nate le uova di pasqua origami e il tutorial per poterle eseguire alla perfezione in pochi passaggi.

Uova di pasqua in Origami

Ad oggi sono poche le persone che non restano incantate davanti alla gioia di costruire con un semplice foglio di carta delle vere e proprie opere d'arte in Origami, un arte antica che raccoglie in se tutta la magia dell'oriente.
Gli origami sono legati da sempre all'idea di creazione di strutture di carta spettacolari, che incantano piccoli e grandi, realizzati da maestri giapponesi super abili che ne hanno fatto una vera e propria filosofia di vita. Ne esistono però delle versioni più semplici che possono essere realizzate anche dai bambini, per svilupparne abilità e manualità, come per esempio bouquet fioritifarfallepesciolinifiori di loto, e vestitini  Con queste forme poi si possono impreziosire i nostri oggetti di uso comune, decorare un angolo della casa o completare dei quadretti motivazionali

Tra le varie tipologie di origami che ho visualizzato sul web, sono rimasta affascinata dagli origami ball di Silvia del sito Giochidicarta. Gli origami ball sono delle sfere decorative fatte di tantissime pieghe che possono essere appese per decorare l'albero di natale, in versione maxi possono diventare dei lampadari spettacolari con riflessi di luce pieni di classe ed eleganza. Affascinata da tutto questo, ho pensato di creare delle uova origami, una versione un pò più allungata della forma originale che potesse arricchire così il mio albero di pasqua e far compagnia i miei coniglietti 3d.

Sono sincera guardando il tutorial di Silvia l'esecuzione mi sembrava molto semplice anche se richiedeva una dose di precisione che in questo caso rasenta la perfezione; ma già dalle prime prove mi sono dovuta ricredere. Alla fine per ottenere un risultato accettabile, ho dovuto fare tanti tentativi, non solo per capire il cartoncino più adatto allo scopo ma anche per poter determinare la forma giusta per ottenere un uovo e non una sfera pieghettata. Qui di seguito troverete il tutorial, ma vi avviso non scoraggiatevi ai primi tentativi, ci vuole un pò di manualità da acquisire, ma alla fine il risultato sarà davvero strepitoso.
come realizzarle eggs origami
 Uova di pasqua Origami
Materiali
- Cartoncino colorato 
- Riga e matita
- piega carta
- ago e filo in tinta
- colla per carta (a presa veloce)

Dividete in 2 parti un foglio A4 di grammatura 100 e tagliate al centro, con una riga e la massima precisione create delle righe di 1 cm. Una volta completato tutto il foglio create delle diagonali di 2 cm sul lato sinistro e destro della vostra striscia di carta, nel verso contrario delle pieghe orizzontale (praticamente rigirando il vostro foglio e facendole sul retro)

disegnare le pieghe sulla striscia di carta   procedi a piegare la carta seguendo le linee tracciate in precedenza

Otterrete così tante pieghe che dovrete rispettare nel momento della piegatura. Partite dal centro creando un triangolo e continuate seguendo man mano le pieghe disegnate con maestria in precedenza. Il risultato dovrà essere come vedete in foto.

uovo origami aperto prima di fissare i 2 lati  uova di pasqua origami fai da te

Con un ago e del filo in tinta fissate la parte superiore su entrambi i lati del vostro uovo, semplicemente cucendo il lato destro e sinistro della vostra fisarmonica. Fissate al centro un nastrino prima di unire le 2 estremità del plissettato con della colla per carta.

Suggerimenti
- Per ottenere pieghe perfette è consigliabile l'uso dello scoring board (strumento che serve a creare le marcature e le pieghe, l'ho puoi vedere in uso qui) e di un piega carta 
- Prenditi il tempo per tracciare tutte le righe e non fare approssimazione o le pieghe deformeranno il tuo uovo.
- Puoi usare per realizzare questo uovo anche carta apposita per origami e carta riso spessa. 

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

4 commenti

  1. Risposte
    1. Grazie mille per il complimento gufetta siciliana

      Elimina
  2. I sto avvicinando a questa tecnica....grazie, le proverò a fare.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Munisciti di pazienza Gloria, all'inizio è un pò complicato ma poi dopo qualche origami ci acquisisce una certa manualità e diventa tutto più semplice
      Bacioni

      Elimina