Come realizzare un albero di pasqua con il fil di ferro

scritto da Rosa Forino - mercoledì, aprile 16, 2014

Quest'anno anch'io ho deciso di fare un alberello pasquale, anche se confesso questo progetto era nato per tutt'altro e questo albero di fili di ferro restavo abbandonato su un tavolino da mesi in attesa di prendere vita.
In questi giorni così  ho pensato che era giunta l'ora di completarlo ed ecco il risultato finito, non è esattamente come l'avevo pensato io e forse manca ancora qualcosina, ma per questa Pasqua 2014 si può ritenere ormai finito.
Vi  lascio ad un piccolo tutorial per chi si volesse cimentare in un alberello con fili di ferro.
E voi quanti progetti ancora non finiti avete messo nell'angolino ad aspettare?

Albero di pasqua

Materiale
- fil di ferro
- carta crespa verde autoadesiva
-  washi tape rosa con fiorellini e verde
- fiorellini di plastica
- uova di polistirolo
- sotto vaso di ceramica
- carta velina colorata
- muschio
- pietre per ancoraggio 

Tagliate tanti fili di ferro quanti rami volete, la lunghezza è di circa 50 cm . Raccogliete e arrotolate fra loro tre fili così comincerete a creare il fusto dell'alberello
 
Tenete fermo con dei clip e cominciate a creare degli uncini alla fine di uno dei lati, creeranno una parte stabile e allo stesso tempo vi serviranno per tenere su l'alberello. Con un filo di ferro partite dalla base e bloccate tutti i fili creando così una bozza di tronco
 
Con il nastro adesivo rivestite tutti i rami e il tronco fino a ricoprire l'intera struttura completate decorando con fiori finti fissandoli con lo stesso nastro rosa e fissando gli ovetti con dei nodi.
 
Ho fissato l'alberello con dei sassi nel fondo del vaso e poi con ricoperto con carta velina accartocciata e del muschio verde e voilà alberello finito!!!
Tutorial in breve : Albero di pasqua in fil di ferro e washi tape

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

3 commenti