Come fare dei bei sottovasi riciclando polistirolo

scritto da Rosa Forino - gennaio 17, 2024

La bella stagione è nell'aria e per non arrivare impreparata all'arrivo della primavera, è bene dare nuova vita alle nostre piantine primaverili che sono rimaste in letargo durante l'inverno. Quindi oltre a rinvasare le piante stagionali, seminare e mettere a dimora i bulbi e tempo anche di creare e rinnovare i vasi .


La grande voglia di colore e spensieratezza che contraddistingue ogni "Kreattiva" rende davvero speciale questo periodo dell'anno permettendoci di dare voce alla creatività che un po' ci contraddistingue per far arrivare la primavera sui nostri balconi e terrazzi.

Non c'è bisogno di materiali particolari e costosi per portare colore in casa e fuori, per il progetto creativo di oggi avrai bisogno di comunissimi vaschette di polistirolo per alimenti per creare dei sottovasi colorati ed originali proprio come ti piacciono a te, per un riciclo creativo che ti sorprenderà. Per riciclare questo materiali ti suggerisco due modi diversi, che prevedono un unica tecnica creativa: il decoupage.
Decoupage classico
Io per esempio ho usato delle vaschette di polistirolo per hamburger per realizzare dei coloratissimi sottovasi e una vaschetta dei formaggi per un portatutto utilissimo in questo periodo di grande creatività. Sono sicura che anche tu troverai la vaschetta di polistirolo ideale per le tue esigenze. 

Il decoupage è una tecnica semplice che ti permette di fare grandi trasformazioni. Per ottenere buoni risultati avrai bisogno di questi Materiali:
- colori acrilici (colori abbinati all'immagine che vuoi utilizzare)
- immagini che ti piacciono
- pennello
- colla per decoupage o colla vinilica diluita
- flatting o vernice finale
- forbicine di precisione o bisturi

Ritaglia l'immagine che vuoi applicare con delle forbici di precisione, cerca di essere più precisa possibile, perchè l'immagine è il punto focale della tua creazione. Dipingi tutta la superficie del vassoio con i colori acrilici, un paio di mani ti permetteranno di ottenere una base perfetta per le tue immagini.

 

Incolla le immagini scelte con la speciale colla per il decoupage o con colla vinilica diluita, una volta asciutta applica più mani di vernice trasparente fino a quando il disegno non sarà completamente inglobato nella vernice (almeno 7/8 passate). 
Decoupage con tovagliolo
Materiali:
- tovagliolo di tua scelta
- pennello
- colla per decoupage o colla vinilica diluita
- flatting o vernice finale

Cospargi di colla vinilica diluita il vassoio e adagia i ritagli del tovagliolo di carta. Picchietta con un pennello in modo che la colla entri nella fibra del tovagliolo. Mi raccomando in modo delicato o il tovagliolo di romperà. Prosegui in questo modo su tutta la superficie, quando il vassoio sarà asciutto applica un paio di mani di vernice trasparente per rendere più resistente il vassoio.

 

Suggerimenti
- Per ottenere effetti iridescenti applica delle paste materiche o una vernice trasparente iridescente
- Per immagini di grandi dimensioni tampona velocemente con dita o carta assorbente in modo da eliminare eventuali bolle d'aria o eccesso di colla, puoi aiutarci con pellicola trasparente.
- Per ottenere un effetto più gessoso ti consiglio le vernici chalk paint una speciale vernice adatta a molte superfici che si attacca al supporto senza stendere il primer.

Se ti è piaciuto questo post ti suggerisco di guardare anche questi tutorial:
Come decorare una scatolina in decoupage
Come realizzare una lavagna con decoupage in 3d
Come realizzare una cassettiera in decoupage
Vassoio di metallo in decoupage
Come riciclare un barattolo di latta con il decoupage

KreattivaNews come iscriversi per ricevere modelli gratuiti
Ti ricordo che puoi scaricare gratuitamente gli ebook Kreattiva Magazine 1 e 2 oltre ai Modelli in esclusiva, in un'apposita sezione a te dedicata, basta iscriverti a KreattivaNews

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

0 comments