Come realizzare un fiore con una pigna

scritto da Rosa Forino - martedì, ottobre 23, 2018

Ormai lo sai le pigne sono uno di quei materiali che proprio non possono mancare in autunno, ideali per creare piccole o grandi decorazioni sono perfette per aggiungere un tocco in più alla casa o ai tuoi progetti creativi che prevedono l'uso di materiali naturali. Io lo trovo un materiale davvero particolare, non solo per il natale, ma per ogni stagione, per questo ogni occasione è buona per creare qualche progetto creativo con questo elemento. 

Come realizzare un fiore con una pigna

Oggi per esempio voglio mostrarti come realizzare dei fiori partendo proprio da una pigna, sarà l'elemento base per creare dei segnaposti per natale o per ottenere delle decorazioni personalizzate per la casa in tutte le altre stagioni.

L’autunno è il periodo perfetto per procurarsi delle pigne, si trovano facilmente nei parchi, perchè cadono spontaneamente dagli alberi e una volta pulite con un pennello pulito e trattate con un comune spray per insetti possono essere conservate per lungo tempo in ambienti non umidi.

Sono tantissimi i progetti che possono essere realizzati con le pigne, io per esempio ho realizzato degli angioletti, degli alberi di natale in miniature e un centro tavola per natale ma puoi anche realizzare con i bambini folletti, pinguini e ghirlande super fashion per le tue feste.

Nel tutorial di oggi però voglio mostrarti come ottenere un fiorellino partendo da una pigna, io ho scelto una pigna piccolina, ma puoi ottenere risultati strepitosi in qualsiasi formato.
Unico consiglio è di effettuare questa operazione quando le pigne sono state essiccate perfettamente, in questo modo non ti sporcherai con la resina.
fiore con una pigna
 Fiore con pigna
Per realizzare questi fiori avrai bisogno di questi materiali:
- pigne di varie dimensioni
- pinze
- colore acrilico rosso 
- foglia di stoffa o di plastica
- pistola e stick colla a caldo

eliminare le foglie centrali della pigna 

Elimina con l'aiuto di una pinza la parte superiore della pigna, facendo attenzione a non rompere le foglie sottostanti. Quando avrai raggiunto il risultato che più ti piace, colora con il colore acrilico prescelto i petali creati e incolla con colla a caldo sul retro una foglia di stoffa.

Come puoi utilizzare questo fiore realizzato con le pigne:
- puoi realizzare dei segnaposti natalizi semplicemente allegando un tag con il nome dei tuoi ospiti
- potrai ottenere dei simpatici pacchetti natalizi fissando il fiore come una coccarda
- potrai creare vasi decorativi o composizioni floreali con questo elemento decorativo


Per scoprire tutti i passaggi puoi visualizzare il video che ho realizzato per te. Scopri gli altri progetti seguendomi sul canale youtube Kreattiva

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

2 commenti

  1. Molto carino questo lavoro, le pigne sono facilmente reperibili e di grande effetto. Saluti .

    RispondiElimina
  2. Bellissimo!!

    https://julesonthemoon.blogspot.com/

    RispondiElimina