String Art idee decorative con chiodi e filo

scritto da Rosa Forino - 29 maggio

Giocare con i colori e la fantasia è uno degli aspetti che amo di più dell'essere una blogger creativa e mi sorprendo sempre ogni volta nello scoprire che ci sono tanti modi per concretizzare la mia voglia di creatività. Le idee a volte prendono forma grazie all'uso di una matita o un pennello ma altre volte gli strumenti risultano davvero insoliti, ed è proprio il caso della tecnica che voglio mostrarvi oggi che prevede l'uso di martello, chiodi e fili colorati.  

String Art idee decorative

Sto parlando della String Art una tecnica che ci permette di creare dei pannelli decorativi in un attimo. Che dite vi piace l'idea? Allora armatevi di 2 ingredienti fondamentali: Pazienza e Precisione e seguendo i miei consigli potrete partire alla scoperta di questa tecnica che vi permetterà di costruire oggetti unici e super colorati.

Motivi geometrici, Fiori, lettere, animali, frasi, la String Art può dare vita a tante forme colorate semplicemente fissando dei chiodi ad un supporto che può essere una base di legno o una semplice tela.
In questo modo è possibile creare una ragnatela di fili colorati che contribuiscono a creare dei disegni che diano forma alle nostre idee e che contribuiscono a decorare un angolo della casa, con stile o colore. Lo String Art o anche curve stitching è stata inventata dall'inglese Mary Everest Bool che la usava per insegnare matematica ai bambini in maniera innovativa e giocosa, tornata poi in voga negli Anni 60 è diventata una tecnica puramente decorativa e usata come forma artistica ancora oggi.
bicicletta in String Art
bicicletta in string art
Cosa abbiamo bisogno per iniziare?
Per iniziare a creare il nostro primo pannello decorativo avremo bisogno di questi materiali:
  • tavoletta di legno o un pannello di sughero 
  • fili colorati (decideremo noi se 1 o più colori)
  • chiodi (la lunghezza dipenderà dall'altezza del vostro pannello o tavoletta)
  • martello e eventualmente una pinza in caso di errori 
Disegnate o stampate su un foglio il disegno che volete riprodurre e procedete a delimitarlo con i chiodi. Grazie alle diverse posizioni dei chiodi e all'intersezione del filo si delineano delle curve e delle linee che andranno a creare il nostro disegno finale, starà poi a noi decidere se ottenere un disegno più fitto o leggero determinando la distanza tra un chiodo e l'altro.
Io ho avuto modo di apprezzare questa tecnica realizzando il mio albero di natale salvaspazio ma nella raccolta di oggi scoprirete tantissime Idee decorative in String Art

mappa mondo in String Art orologio in string art scritte in string art

Se amate viaggiare potete realizzare un grazioso mappamondo mentre uno splendente sole orologio può colorare una parete della vostra casa o una deliziosa scritta love può dare forma al vostro amore per gli animali 

giraffa in string art luna in string art

Una dolcissima giraffa può illuminare un angolo della vostra casa e una scritta poetica accompagnata da una luna intrecciata può essere un idea regalo originale per il vostro amore

panorama string art

Trasforma questa idea invece creando la sagoma della tua città e con tanti fili colorati dipingi un cielo arcobaleno che illumini ogni ambiente della tua casa.

elefante string art cos'è lo string art farfalle in string art

Dei teneri quadretti posso impreziosire la camera dei vostri bambini come un dolce elefantino, dei piccoli piedini o delle coloratissime farfalle rese luminescenti da fili di seta. 

 anguria in string art cactus fai da te in string art

L'estate è vicina e allora creiamo dei quadretti rustici per il nostro angolino estivo, con un benvenuto all'estate e degli spinosi cactus

mandala fai da te in string art  sole in string art acchiappasogni in string art

O ancora un mandala fiorito, un luminoso sole e un acchiappasogni che raccolga i tuoi desideri 

girasole in string art  scritta home in string art

E per finire un super girasole e un quadretto dai colori pastello con la scritta cara al tuo cuore.

Se ti è piaciuto questo post ti potrebbero interessare anche questi:

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

7 commenti

  1. Que bella idea! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao, mi chiamo Anna e da qualche tempo sono "incantata" dalle Meravigliose Opere d'arte che il mondo dello StringArt offre. Dopo essermi riprodotta, con il PC, una delle tante immagini viste in web, penso di essere pronta ad affrontare la realtà con Chiodi e Filo... Ho diverse domande da farle:
    - Che tipo di chiodi sono indicati per realizzare queste opere - chiodini sottili (senza testa) che in genere si usano per un battiscopa o chiodini con la testa?
    - Che tipo di filato consiglia... sottile (da cucito) o quello da uncinetto (quindi già di una certa consistenza?
    - Che distanza minima consiglia tra un chiodino e l'altro?

    Ringrazio per l'attenzione - Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna qui di seguito le risposte alle tue domande, ti lascio anche il link del tutorial così avrai chiaro tutti i passaggi chiave per realizzare un progetto con questa tecnicahttps://www.kreattivablog.com/2016/11/albero-di-natale-fai-da-te-con-filo-string-art.html
      *
      - Che tipo di chiodi sono indicati per realizzare queste opere - chiodini sottili (senza testa) che in genere si usano per un battiscopa o chiodini con la testa?I chiodi da usare dovranno avere la testa, indispensabile per tenere il filo in posizione, se non piace il chiodo a vista si può optare per una testa più piccola, ma devi comunque adeguare il chiodo al filo che devi usare 
      *
      - Che tipo di filato consiglia... sottile (da cucito) o quello da uncinetto (quindi già di una certa consistenza?Il filo che consiglio è il filato che in genere si usa per lavorare a maglia o ad uncinetto, puoi usarlo sintetico, di cotone o di lana ma sempre un prodotto che non tende a fare sfilacci.
      *
      - Che distanza minima consiglia tra un chiodino e l'altro?
      La distanza dipende molto dal disegno che si vuole riprodurre e dai dettagli che si vuole mettere in luce, io consiglio circa 5 cm per disegni non molto complessi e diminuire questa distanza se il disegno ha molte onde o intersezioni
      *
      Spero di esserti stata d'aiuto e per qualsiasi domanda resto a disposizione
      Buona creatività
      Rosa  

      Elimina
    2. Grazie Rosa, sei stata Chiarissima e Precisa su tutti i consigli dati. Appena realizzo la mia opera (ricopiata da altre viste in web - non sono ancora arrivata all'inedito) - ne invio foto. Ho già realizzato lo schema, ho acquistato Chiodi con la testa (pensavo di aver sbagliato l'acquisto), Base in legno e tessuto nero in panno per ricoprirlo. Sono in attesa del filato appena ordinato. Per gli schemi utilizzo due programmi (uno di questi mi permette di sapere la quantità di filato da utilizzare.Se trovo il modo per inserire delle foto nel tuo blog lo farò volentieri. Grazie ancora. Buona giornata

      Elimina
    3. che bello sono contenta sono una curiosa quindi se vuoi puoi scrivermi su rosakreattiva(chiocciola)gmail.com o anche su facebook https://www.facebook.com/kreattivablog Buon lavoro

      Elimina