Basi Scrapbooking realizzando biglietto d’auguri

scritto da Rosa Forino - 09:00

L'arrivo di un bimbo è sempre una gioia ed oggi ho pensato di approfittare di questo "evento speciale" per raccontarvi la nascita di un bigliettino d'auguri e le varie opzioni che fanno dello scrapbooking una tecnica adatta a tutti.

biglietto d’auguri per nascita

Pronte a scoprire questa tecnica e gli strumenti base per realizzare un bigliettino d'auguri per una nascita o per qualsiasi altro evento

Lo scrapbooking non è semplicemente una tecnica creativa o un hobby è un modo di racchiudere i ricordi in modo alternativo, raccontando le nostre emozioni e la nostra storia...

Può essere un momento unico, un incontro speciale, un avventura condivisa... Se ne riconoscerà il valore, solo nel tempo, quando la forma di un vecchio album di ricordi si trasforma in qualcosa di prezioso da custodire. Quelle pagine ci racconteranno la nostra storia, le nostre emozioni e le nostre "sperimentazioni artistiche".

Non esiste un età per imparare lo scrapbooking e a differenza di quello che si pensa non c'è bisogno di grandi abilità tecniche ma solo un buon gusto nell'abbinare colori e materiali. Certo qualche attrezzino magico esiste e le "scrapper addiction" lo sanno bene, ma per chi è alla prime armi bastano anche solo delle matite colorare e dei cartoncini colorati, tutto il resto può essere sostituito con tanta fantasia e voglia di raccontare quello che abbiamo dentro.

Basi di Scrapbooking realizzando un biglietto d’auguri

Dove nasce lo scrapbooking?
In America nel 1800 circa, dove si realizzano delle vere è proprie giornate dedicate ai ricordi con amiche e parenti, ovviamente sono anni che ci siamo lasciate contagiare da questa tecnica e anche qui in Italia e se volete essere parte attiva in meeting e appuntamenti fissi per creare insieme, l'associazione italiana ASI crea eventi e organizza incontri in tutta italia.

Cos'è in realtà lo scrapbooking?
Il termine “Scrapbooking” ci da un indicazione del suo significato "scrap" e "book" letteralmente ci indicano "strappare libro" quindi un album fatto di ricordi dove si sono aggiunti termini come "Altered" e "Mixed Media" che ci aiutano a sviluppare in maniera "alternativa" questa forma artistica che racchiude tantissime altre possibilità di trasformare i nostri ricordi . 

come decorare un timbro con glitter
esempio di uso di timbri decorati successivamente con colla glitterata. 
Le fotografie classicamente devono essere le protagoniste di questa tecnica ma nell'eccezione del termine vengono definiti come scrapbooking anche Journal Art, Box Card, Canvas Mixed Media ect. Ecco dei materiali basi per avvicinarsi a questa tecnica :
  • Cartoncini colorati in formati e spessori diversi, da comporre seguendo degli schemi precisi o per divertirvi a creare forme strane.
  • Carte per scrap appositamente create e privi di acidi hanno una formato standard di 30x30cm in alcuni casi si trovano in kit temati e possono essere stampati su entrambi i lati per permettere alla scrapper di creare più facilmente degli album fotografici.
  • Carte di riciclo libri, carta delle riviste, deplians pubblicitari, etichette di abiti e qualsiasi materiale cartaceo che vi ispiri
  • Pennarelli classici o a base di acqua, matite acquerellabili e mi fermo qui perchè ci vorrebbe un post intero solo per elencarvi tutte le alternative (penne, inchiostri e tantissimi colori creati apposta per creare effetti spettacolari) 
  • Colla universale o stick
  • Forbici classiche o dentellate 
  • Taglierina o taglierino
  • Righello o squadre
  • Scotch spessorato
  • Timbri e tamponi colorati anche se non sono fra gli indispensabili sono talmente facili da usare anche per i più piccoli che non potevo proprio ometterli :-)
esempio di embellishments costruito con elementi realizzati a mano
esempio di embellishments costruito con elementi realizzati a mano (fiore uncinetto) e fiore acquistato.
E per finire ci sono gli Abbellimenti (o Embellishments) e qui ci si può sbizzarirre con: 
  • Bottoni (di plastica, di legno, ect.)
  • Pizzi e Passamaneria
  • Ferma-campioni 
  • Glitter e perle decorative
  • Composizioni di piccoli fiorellini finti.
  • Nastri di raso o di altri materiali (stoffa, juta, velluto, ect.)
  • Washi-tape o nastri colorati
Prima di passare al tutorial di oggi vi lascio qualche termini utile che descrivere da che cosa è composto un progetto in scrapbooking.
  • Il Layout (LO) è la base dello scrapbooking e definisce come comporre la pagina che si dovrà realizzare con un disegno grafico schematico che descriva cosa si dovrà realizzare.
    Ecco qualche esempio  
layout costruito tondo  esempio di layout scrapbooking tondo

esempio di layout scrapbooking quadratolayout scrapbooking quadrato

Si possono realizzare Layout anche con programmi comunemente usati per la grafica o per le foto
ecco qualche esempio

scrapbooking in digitale album dei ricordi in scrapbooking in digitale

Layout per album in digitale layout per pagina in scrapbooking

  • Template si definiscono le sagome, maschere, le lettere ritagliate di base che servono per decorare il progetto. 
  • Journaling è il testo che viene inserito nell'album che descriva le emozioni legate a quel ricordo. Non c'è una lunghezza standard, si possono scrivere poche parole con la data, una frase o un ricordo legato al momento che si scrive o quella giornata.
Suggerimento: Questa tecnica va presa con leggerezza, non siate troppo "precisine" ma divertitevi a combinare forme e colori, liberate la mente da preconcetti e schemi, deve essere il vostro album e deve racchiudere i vostri ricordi, le vostre emozioni e quello che siete, ognuno quindi deve trovare la sua strada "sperimentando".

Non abbiate paura fidatevi del vostro istinto di kreattiva

E per concludere ecco il tutorial per realizzare un biglietto d'auguri per una nascita l'occorrente per realizzarlo è
  • cartoncino bristol color verde acido
  • disegni timbrati o stampati ( io usato un orsetto con biberon stampato e delle manine timbrate) 
  • carta per scrapbooking rustica (io ne ho utilizzata una con quadratini in tinta)
  • scritta preferita (io l'ho timbrata)
  • colla glitterata trasparente e rosa
  • colla a stick e nastro spessorato
  • 1 bottoncino
  • 1 fiore all'uncinetto e 1 fiore acquistato glitterato
  • nastrino verde in tinta
  • forbici e forbicine 
  • taglierina 
Per iniziare tagliate la base del vostro bigliettino (per me verde acido) le misure sono molto a piacere in genere si prediligono quelle della busta che dovrà contenerlo. Per ottenere un taglio perfetto sarebbe l'ideale l'uso di una taglierina, ma in alternativa bastano un righello una matita e delle forbici e il risultato è pressoché identico. Create poi un rettangolo con la carta a quadratini ( o della fantasia che preferite) incollatela con colla stick sulla vostra base e fate lo stesso con le timbrate delle mani, fate asciugare e decorate la base di taglio del timbro manine con la colla glitter.

card per nascita bimba  

Ritagliare la vostra stampa principale con le forbicine, prendetevi tutto il tempo necessario cercando di eliminare il più possibile il bianco intorno, una volta completato attaccate il vostro disegno al centro con del nastro spessorato ottenendo così un effetto rialzato dal foglio. 
Non vi resta che completare con fiori di abbellimenti e con la scritta timbrata che avrete decorato con colla glitterata trasparente.

Fatemi sapere se questi speciali "tecniche creative" vi piacciono con un commentino e vi invito anche a lasciare il link dei vostri capolavori scrapposi per scoprire i vostri ricordi e le vostre creazioni.

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

11 commenti

  1. questo post mi piace, e credo vada benissimo per chi vuole avvicinarsi allo scrapbooking ma non ne sa niente.
    per quanto riguarda il link ai lavori scrapposi, ti lascio solo il link al mio blog (dove dentro c'è di tutto)
    http://pandaviola.blogspot.it/
    ciao e buona giornata
    marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marta verrò presto a scoprire i tuoi ultimi lavori scrapposi :-D

      Elimina
  2. rosa hai fatto benissimo a parlare di scrap ma sopratutto hai fatto bene a tranquillizzare chi si avvicina per la prima volta a questo mondo. Lo scrap è un modo molto personale di raccontare una storia, il più delle volte la propria storia, quindi non resta che buttarsi :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Antonella, a volte ci si rende conto, parlando con chi mi segue, che c'è sempre un pò di timore nell'utilizzo di certe tecniche creative e come se la paura di fare un pasticcio freni la loro creatività quando l'unico segreto per creare è sperimentare!!!

      Elimina
  3. Da tempo cerco di fare uno scrapbook per raccontare i viaggi che faccio, ma non ho molta fantasia purtroppo, alla fine lascio sempre perdere :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono qui io apposta la folle :-) Cosa ti piacerebbe realizzare? Cosa ti spronerebbe a creare un diario di viaggio in scrapbooking? Svela il tuo desiderio, così che io possa ispirarti per il tuo prossimo viaggio.

      Elimina
    2. Più che altro io raccolgo materiale e provo a metterlo insieme, ma il risultato che viene fuori è lontano anni luce da come lo vorrei :(

      Elimina
  4. Grazie Rosa per queste preziose informazioni. Tu lo sai sperimento varie tecniche ma questa non l'ho mai provata...mi mette un po di timore ma adessop con i tuoi consigli cercherò di lanciarmi in quest'altro esperimento .
    Sei sempre la migliore Tutor per noi blogger ♥
    elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa!!! :-)
      Lanciati e non pensarci, provare non costa nulla e sono sicura che scoprirai un mondo davvero unico fatto non solo di creatività ma anche di tanti ricordi...

      Elimina