Bind It All Zutter rilegatrice a spirale

scritto da Rosa Forino - 11 settembre

Per la sezione guide creative ho pensato oggi di parlarti di uno strumento utilissimo che ti potrà affiancare nella realizzazione di album, quaderni, agende e tantissimi progetti creativi, mi riferisco alla Bind It All - versione2.0 - Zutter una piccola rilegatrice domestica che ti permetterà di personalizzare o realizzare creazioni con una spirale.
Com'è fatta? Come funziona? Con che materiali posso usarla? Scopriamolo insieme e avrò modo di mostrarti come è facile da usare e quanto ti può essere utile nelle tue attività creative.


All'apparenza questo strumento sembra piccolo e fragile ma la Bind-it-allè una macchina rilegatrice robusta e poliedrica fabbricata quasi interamente in metallo, in grado di rilegare senza fatica carta, cartoncino, cartone compresso, legno di balsa, sughero, ecc. nella Versione 2.0  i fori sono quadrati, e grazie a questo strumento puoi posizionare facilmente le spirali completando la rilegatura con semplicità, ottenendo una finitura professionale alle tue creazioni.


Nella confezione in vendita su Amazon* oltre alla macchina troverai il manuale di istruzioni illustrato e la guida per le diverse dimensioni delle spirali, non ci sono però spirali a corredo così dovrai acquistarle separatamente, ma sono facilmente reperibili anche in una cartoleria ben fornita.

Cosa puoi realizzare e rilegare con questo strumento?
Con questa piccola rilegatrice puoi realizzare
- Album
- Ricettari
- Creare contenitori particolari
- Calendari
- Diari e agende
insomma, tutto quello che la fantasia ti suggerisce. 
Per realizzarli puoi usare diversi materiali oltre a carta e cartoncino puoi usare anche legno di balsa, acrilico sottile,  acetato, plastica, sughero e stoffa, lamina metallica, CD, in pratica tutto o quasi fino allo spessore di 4 mm. Le dimensioni del prodotto finito è molto variabile posso dire che volendo si possono assemblare volumi di lunghezza e larghezza teoricamente illimitate perchè l'unico vincolo è imposto dalla misura delle spirali (standard A4) ma che può essere superato con la rilegatura a porzioni.

Come funziona?
Ti anticipo che l'uso è molto intuitivo e a prova di principianti, per prima cosa dovrai eseguire i fori sul materiale che hai deciso di rilegare poi successivamente dovrai montate e richiudere su se stesse le spirali. In entrambe le fasi azionerai solo la leva verticale, ma userai la parte superiore per fare i fori e la parte inferiore per stringere la spirale. Sul retro poi troverai un prolungamento che dovrai estrarre per rendere stabile queste operazioni. 


Per utilizzare la Bind-it-all* devi prima di tutto decidere che tipo di rilegatura vuoi fare: centrale o lunga tutto il dorso del foglio ? 

Per la rilegatura centrale devi:
- individuare il centro esatto della tua copertina 
- selezionare l'opzione A (Open) sulla Bind-it-all
- infilare il foglio nella fessura di taglio e centrare usando la freccia disegnata sulla macchina stessa
- poi spingere la leva in modo che fori il tuo supporto

  

La macchina ti permette di scegliere varie opzioni di foratura (Open, Continuous, Cover ed Inner Pages) basta spostare semplicemente il cursore posto su un lato della macchina per scegliere quello più adatto al tuo caso.

Quindi se vuoi fare una rilegatura lunga tutto il dorso del foglio devi fare più passaggi per ottenere tutti fori sul dorso quindi scegli l'opzione B (Continuos) e inserisci sulla macchina il fermo che ti servirà da guida poi creare i primi fori, proseguire inserendo nel penultimo foro fatto nella guida e procedi con i nuovi fori.
Le altre due opzioni della Bind-it-all servono per forare le copertine opzione C (Cover) e le pagine interne tramite l'opzione D (Inner Pages). Ti ricordo che le dimensioni dei fogli interni devono essere più piccoli di 3mm dalla copertina.

 

Una volta realizzati tutti i fori necessari sulla copertina e sui fogli che hai deciso di rilegare (se usi fogli sottili puoi forare anche più fogli insieme) infila un'adeguata porzione di spirale, se come nel mio caso hai deciso di usare una piccola spirale ti basta tagliare con una tronchesina quella necessaria e procedi con la chiusura, mettendo i fogli e la spirale nella parte basse della rilegatrice e usando la leva per chiuderla. Sulla base inferiore troverai una piccola vite che serve per adeguare la base alla dimensione della spirale scelta.

  

Come scegliere e quali spirali usare?
Per individuare il diametro della spirale che vogliamo usare, nella scatola troverete una raccolta di diametri che non solo vi aiuterà ad acquistare e scegliere la spirale adatta al vostro progetto ma anche  la posizione giusta della morsa che si trova sulla macchina per chiudere la spirale scelta. 
In commercio potrai acquistare spirali adatte a questo tipo di macchina sia prodotte dalla zutter* sia compatibili, io ti consiglio di usare quelle originali perchè risultano più solide e ne puoi trovare di tutti i tipi bianche, nere, anticate e perfine colorate, quindi la scelta è veramente varia

Per concludere ti  ricordo che per applicare la spirale bisogna 
Infilate la spirale nei buchi badando di fare con copertina e fogli un "panino" formato da:
-retro della copertina
-fronte della copertina 
-pagine interne. 

Nella Bind-it-all inserisci il panino in modo che le copertine siano dal lato della vite e le pagine rivolte al lato della leva. Chiudi la spirale abbassando la leva della macchina, in questo modo i punti di chiusura della spirale non saranno molto visibili perchè verranno posizionati all'interno del retro della copertina.

 

Se non l'hai ancora fatto ti invito a scaricare gli ebook gratuiti Kreattiva Magazine riservati agli iscritti della newsletter "KreattivaNews" dove troverai tantissime idee per essere creativa tutto l'anno. 

Puoi trovare tutti gli strumenti creativi che ho testato e sperimentato in questi mesi nella sezione guide con tante informazioni utili.

Se ti è piaciuto questo post ti suggerisco di guardare anche queste idee:
Plotter da taglio cosa sono e quali scegliere
- Come personalizzare i vasi con la penna incollatrice Gluey

* In questo post sono presenti link di affiliazione Amazon

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

0 commenti