Bacheca con riso colorato

scritto da Rosa Forino - martedì, marzo 29, 2011

Ormai lo sai mi piace il riciclo creativo e mi diletto a guardare con occhi diversi ogni cosa, oggi mentre stavo riordinando i materiali di riciclo che ho accumulato in questi ultimi mesi, ho ritrovato del riso colorato utilizzato per il matrimonio di mia sorella. Sono anni che lo sposto in posti diversi in attesa che possa prendere vita, come un anima in pena vagava senza meta da un cassetto e l'altro, alla fine ogni volta lo riponevo senza l'idea giusta.


Ma oggi mi si è illuminata la famosa lampadina ed ecco il risultato, un coloratissima bacheca per tutte le mie idee e bigliettini sparsi per casa, cosa ne pensi?

Se vuoi realizzarne una anche tu avrai bisogno di questi Materiali
- cartone di riciclo (scatole vecchie, confezioni di alimenti, ect.) 
- carta assorbente 
- riso colorato 
- sottopentola di sughero 
- forbici
- colla vinilica
- puntine da disegno
- colore acrilico arancione
- pistola e stick colla a caldo

Disegna e ritaglia una stella sul cartone, rivestili e incolla con colla vinilica diluita e carta assorbente, il tutorial completo lo trovi in questo post). Una volta asciutta passa 2 mani di colore acrilico in modo da ricoprirla tutta

 

Come colorare il riso?
Colorare il riso è semplicemente è anche molto divertente ed è un attività che puoi fare anche con i bambini che si divertiranno un mondo a farlo. Per realizzarlo avrai bisogno ovviamente del riso io consiglio di usare quello scaduto così da dargli una seconda vita, oppure nel caso non abbiate a disposizione usate quello più economico. Poi avrai bisogno anche di questi Altri Materiali
- sacchetti per congelare 
- colorante alimentare o tempera
- 1 bicchiere o un recipiente monouso
- teglia o vassoio
- carta da forno.
Metti una manciata di riso da colorare nei sacchetti per congelare. Aggiungi qualche goccia di colorante alimentare o la tempera, chiudi il sacchetto e agita fino a quando il riso non risulta interamente colorato.
Puoi aggiungere altro colore se il risultato non ti soddisfa il mio consiglio è inizia con poco colore per colori tenui e se necessario aggiungi più colore per toni più accesi.  
Una volta ottenuto il colore desiderato metti ad asciugare il riso sopra una teglia o un vassoio ricoperto con carta da forno. Lascia asciugare all’aria fino a quando il riso non risulti bello asciutto.

Una volta asciutto il riso colorato può essere usato per tantissime attività creative destinate ai 
bambini e non solo ecco qualche esempio:
- I chicchi di riso colorati possono essere una buona alternativa alla sabbia colorata quindi puoi creare disegni e scritte semplici da riempire con il riso di vari colori o dei veri e propri mosaici artistici.
- Puoi usare il riso colorato per creare giochi sensoriali e strumenti musicali con bottiglie e flaconi di plastica.
- Puoi usare il riso colorato per decorare vasi o creare bottiglie decorative a strati.
- Colorare il riso per il matrimonio è un uso molto simpatico e augurale per festeggiare in maniera  colorata l'unione degli sposi, inoltre puoi creare dei sacchetti con il riso creativo per questo momento così speciale.

Se ti è piaciuto questo post ti invito a leggere anche questi

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

5 commenti

  1. E' veramente bello,utile,allegro e ricicloso,come piace a me...il riso l'hai incollato con la colla a caldo?

    RispondiElimina
  2. carinissimo!mette allegria ed è ricicloso, cosa vuoi di +?!
    baci ciao

    RispondiElimina
  3. how clever! It is beautiful- and so sweet that it has a special meaning behind it too!

    RispondiElimina
  4. Che bell'idea! E' davvero utile e carina! Bravissima!;)

    RispondiElimina