Tartufi al cioccolato e cocco

scritto da Rosa Forino - venerdì, settembre 07, 2018

In queste giornate settembrine mi sale la voglia di dolcezza e cosa c'è di più buono che prepararsi un dolcetto con le proprie mani? Certo fa ancora caldo per accendere il forno, ma una soluzione si trova sempre: Noooo!!! 😊
Quindi io ho deciso di prepararmi dei Tartufi al cioccolato e cocco, che possono diventare tartufini per la versione ipocalorica. Neanche a dirlo io preferisco la versione maxi 😋 

Tartufi cocco e cioccolato

I tartufi al cioccolato e cocco sono dei dolcetti golosissimi, non prevedono cottura e si preparano in 5 minuti e c'è bisogno di solo 3 ingredienti. 

Versatili per forma e decorazioni, sono adatti per tutte le stagioni, puoi per esempio usare del cacao per dargli un tocco più classico, usare della granella di nocciola o pistacchio per donargli carattere e perfino usare dei diavoletti colorati se vuoi destinarli ai bambini. Non contengono grassi quindi niente burro e uova aggiuntive, mentre contengono un ingrediente super: il cioccolato fondente

Io li adoro sia nella versione con il cocco che quella solo cioccolato, quindi quando li preparo ne realizzo sempre nelle due versioni. Ti anticipo che sono irresistibili quindi il mio consiglio è prepararne in abbondanza perché spariscono in un attimo. 
Pronte per iniziare?!?
tartufi al cioccolato e cocco
Tartufi al cioccolato e cocco
Ingredienti
100 gr di farina di cocco
100 gr. di biscotti
200 gr di cioccolato fondente almeno al 60%
1 cucchiaio di rhum (opzionale)
Per decorazione
farina di cocco o cacao amaro

Sciogli il cioccolato spezzettato a bagnomaria. Togli il cioccolato dal fuoco e lascia da parte per farlo intiepidire. Sbriciola i biscotti grossolanamente ed unisci il cocco, versa sopra il cioccolato fondente sciolto precedentemente e amalgamare bene tutti gli ingredienti, aggiungi il cucchiaio di rhum (ingrediente che può omettere se i dolcetti sono destinati ai bambini) e lascia riposare in frigo per un oretta.

composto di cioccolato e cocco

Una volta che il composto si è rassodato, forma delle palline con le mani e versa nel piatto dove hai inserito del cocco grattato. Fai rotolare la pallina creata in modo che tutta la superficie venga coperta dal cocco. Puoi poi disporre le palline nei pirottini e più semplicemente metterle su un vassoio. Lasciale solidificare completamente in frigo per un paio d’ore e servi a temperatura ambiente.

tartufini al cocco e cioccolato  tartufini al cioccolato

Suggerimenti
- Per dare forma al dolcetto puoi usare in alternativa alle mani l'attrezzo per fare palline di gelato o con 2 cucchiai. 
- Se non amate il cocco, potete sostituire la stessa quantità di cocco con biscotti e ripassare le palline in cacao amaro.
- Se i tartufi sono destinati ai bambini potete omettere il rhum non è un ingrediente necessario.
- Se siete intolleranti al glutine potete usare dei biscotti senza glutine e rispettare le quantità, il risultato sarà buonissimo lo stesso. 

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

2 commenti