6 Modi per la doratura della carta

scritto da Rosa Forino - 05 novembre

Creatività, moda e design sono mondi che da sempre fanno parte dell'universo femminile, a volte inconsapevolmente ci guidano verso le scelte di acquisto più inconsuete. 
Condividono con noi il gusto per le cose belle e ci seguono nel nostro vivere quotidiano, creando ogni volta un connubio perfetto tra la nostra personalità e la forma dei nostri desideri più nascosti.
Spesso ci coinvolgono e si fondono con la nostra voglia di creare e sono fonti di ispirazione che dobbiamo sempre tener vive nelle nostre creazioni. Per questo sono per me sempre le linee guida per gli eventi speciali come il Natale.
 
6 Modi per la doratura della carta
Festeggiare il Natale quest'anno non è facile, il covid ci ha rubato la magia di creare, quel desiderio di rendere ogni cosa luminosa e unica. Non sarà facile per noi creative dare luce al buio di questi mesi, così il natale si veste di speranza e ci da la forza per far brillare le nostre creazioni con tanto oro e argento per trovare quella luce che tanto ci manca. 
Come farlo? Oggi vi mostro 6 modi per dorare la carta che con i giusti prodotti puoi utilizzare anche per tantissimi altri tipi di materiali: 
1) Doratura con la foglia d'oro
2) Doratura con foil o lamina dorata
3) Doratura con plastificatore
4) Doratura con pigmenti metallici
5) Doratura con paste metallizzate
6) Doratura con deco brush o penne metallizzate
Doratura con foil o lamina dorata
Doratura con foglia d'oro
Il modo più antico per creare decorazioni o elementi color oro è la doratura con la foglia d'oro, questa tecnica si realizza con una sottilissima lamina di metallo e una colla per doratura (aggrappante) che ci permette di applicare questi fogli sottilissimi di oro puro. Viene utilizzata principalmente per decorare cornici, piani in legno, elementi decorativi, libri e perfino alimenti.
La doratura non richiede strumenti specifici ma ha bisogno di un aggrappante (missione) e tanta pazienza perchè richiede tempi di asciugatura e varie fasi per ottenere il risultato voluto. 
In commercio oltre alla classica Foglia d'oro troverai anche fogli di altri metalli come argento e rame, oltre a dei fiocchi utili per piccole lavorazioni e per un effetto stropicciato. 

Cosa ti serve per creare una doratura su carta?
Carta o cartoncino da decorare
Foglia d'oro
Colla per doratura
Pennello
Panno antistatico

Come applicare la foglia d'oro?
Crea una scritta o un' intera area con la colla specifica usando un pennello, in questo modo creerai una superficie appiccicosa che trattiene permanentemente la foglia d'oro. Attendi il tempo di posa della colla indicata sulla confezione (che può essere variare dai 15 minuti ad una mezz'ora). Trascorso il tempo indicato controlla se la colla è tirata nel modo giusto, la carta dovrà essere asciutta ma risultare appiccicosa al tatto per trattenere in questo modo la foglia d'oro sulla carta. 
Appoggia la lamina d'oro sul panno antistatico in modo che non si rompa (la parte più lucida deve essere verso il panno l'altra verso l'alto), appoggia il foglio sulla foglia e fai una leggera pressione in modo che la foglia aderisca alla colla precedentemente applicata. Gira carta e panno insieme e fai una leggera pressione aiutandoti con il panno in modo che la foglia d'oro aderisca solo sul disegno o sulla zona trattata.  

Suggerimenti
Se non ami fare scritte o disegni a mano libera puoi applicare la colla per la doratura usando:
- uno stencil in questo modo la doratura avrà esattamente il disegno proposto dallo stencil e l'effetto finale sarà veramente suggestivo 
- un timbro per applicare la colla la colla nei punti che desideri e ottenere il disegno proposto dal soggetto del timbro
- nastri di carta per delineare zone dove applicare la colla e lasciare pulite quelle coperte dal nastro di carta.
Doratura con foil o lamina dorata
Doratura con foil o lamina dorata
Questo tipo di doratura avviene grazie al calore prodotto dalla doratrice una macchina appositamente creata allo scopo, in commercio potrai trovare lamine di tantissimi colori non solo color oro e anche con effetti luminescenti di diverso tipo. La più nota doratrice è la MINC ( Heidi Swap) ma ne troverete anche di meno note nei negozi specializzati. La lamina per questo tipo di doratura si chiama Foil ed è composto da cinque strati: 
- strato in poliestere che è la base di tutti gli altri strati proteggendoli dal colore prodotto dalla macchina, 
- strato di rilascio che permette tramite il calore e la pressione il distaccamento dalla pellicola degli altri strati,
- strato di colore composto da pigmenti di vari colori,
- strato metallico che creare riflessi o opacità sulla lamina, 
- strato adesivo che serve a fissare il foil sulla carta. 
Esistono in commercio tantissimi tipi di foil che si differenziano non solo per il loro colore ma anche per caratteristiche diverse come per esempio la durata, la resistenza, l'opacità della superficie e dall'aderenza , quindi nella scelta prestate sempre attenzione a queste caratteristiche oltre al costo del prodotto, perchè anche foil che sembrano visibilmente identici possono avere caratteristiche diverse e progettati per differenti tipo di usi.

Cosa ti serve?
Carta o cartoncino da decorare
Foil del colore che preferite
disegno o scritta da dorare
macchina doratrice

Come si usa questa macchina?
La macchina doratrice ha un sistema di riscaldamento che permette l'applicazione del foil. Per eseguire la doratura basta creare una stampa (con disegno o scritta) con una stampante laser, ritagliare a misura del foil che copra il soggetto creato e che quindi permetta la doratura. Si passa questi 2 elementi nella macchina ed il risultato è la doratura della stampa nei punti che precedentemente erano neri . 

Doratura con plastificatore
 Doratura con plastificatore
Se non possiedi una doratrice puoi ottenere una doratura fai da te usando il calore di una plastificatrice, il risultato è molto simile al metodo precedente, inoltre puoi usare anche una fotocopia per dorare il soggetto che preferisci. 
 
Cosa ti serve?
Carta o cartoncino da decorare
Foil che preferite
disegno/scritta stampata con stampante laser o una fotocopia
plastificatore

Come creare questo tipo di doratura?
Riscalda la tua plastificatrice nella modalità plastificazione a caldo, stampa un disegno o una scritta con la stampante laser, ritaglia a misura il foil, copri il foil con carta da forno in modo che non si sposti durante l'attraversamento nella plastificatrice. Quando la plastificatrice ha raggiunto la temperatura giusta fai passare il foglio, il foil e la carta da forno nella fessura e attendi che esca dalla parte opposta della macchina. Rimuovi carta da forno e foil, in questo modo potrai ammirare la decorazione. 

Suggerimento
Non buttare il ritaglio di foil utilizzato, ma usalo per dorare un altro foglio con il disegno in negativo di quello precedente in questo modo avrai 2 doratura invece che 1 per un effetto davvero sorprendente. 

Doratura con pigmenti metallici
Doratura con pigmenti metallici
Colori e pigmenti metallici per doratura sono strumenti in disuso da tempo, apprezzati dagli artigiano per ottenere dorature perfette, sono invece poco usati dalle creative, attirate da prodotti più commerciali. Questi prodotti possono essere usati su supporti di ogni genere anche quelli porosi, inoltre posso creare dorature perfette su ceramica e vetro oltre alla carta al legno.
In commercio puoi trovare i pigmenti per decorazione metalliche in oro, argento e rame, sono composti da minerali o pigmenti in polvere che devono essere combinati con leganti (acrilici all'acqua, vernici a solvente o cere sintetiche e naturali). Le creazioni realizzate con i pigmenti metallici sono molto durevoli nel tempo, hanno una coprenza quasi perfetta che simula il metallo vero, sono resistenti alla luce e possono essere miscelati tra loro per ottenere diverse gradazioni di colore, inoltre la loro applicazione è rapida e semplice. 

Cosa ti serve?
Pigmenti metallico
Colore acrilico o colla specifica

Come utilizzare i pigmenti per dorare?
Puoi usare il pigmento direttamente sulla superficie ancora bagnata di colori e vernici per ottenere lucenti effetti metallici o usare una specifica colla che permetta l'aderenza della polvere sulla tua creazione o progetto di carta.

Suggerimento
I pigmenti sono un ottimo strumento anche per le creazioni in resina, possono essere diluiti nel composto liquido per ottenere riflessi metallici all'interno della creazione o possono essere usati dopo per creare una doratura metallica perfetta. 
Doratura con paste metalliche
Doratura con paste metalliche
Molto simili ai pigmenti e ai colori acrilici metallici le paste metalliche hanno la caratteristica unica che possono essere applicate facilmente sul supporto senza l'ausilio di colle o altri strumenti, basta prendere il prodotto con un batuffolo di cotone o un pennello e passarlo sulla zona da dorare.  L'asciugatura è molto veloce e puoi trovarne in commercio di varie sfumature oltre al classico oro, argento e rame.

Suggerimento
Per un effetto anticato,  prima dell'applicazione incolla dei ritagli di carta sul tuo foglio e una volta asciutto sfuma il prodotto con le dita.

Doratura con decobrush o penne metallizzate
Doratura con decobrush o penne metallizzate
Per effetti metallici veloci e pratici non possono mancare le penne metallizzate e i pennarelli Déco Brush che sono perfetti per coprire piccole zone o per creare punti luci e scritte dagli effetti dorati, in entrambi i casi sono in grado di coprire sia le superfici bianche che quelle nere. 
In commercio sono disponibili penne con all'interno vernice atossica e con punta sintetica, mentre nel caso dei deco brush la punta risulta più morbida ed è molto simile ad un pennello, questo ti aiuterà a dare al tratto la caratteristica pennellata utile se fai scritte calligrafiche. La tecnologia ad “inchiostro liquido” consente di utilizzare tutto l'inchiostro contenuto nella penna, senza sprecarne nemmeno una goccia. Questi pennarelli metallici una volta asciutti risultano permanenti, resistenti alla luce e impermeabili su superfici come: carta, legno, ceramica, vetro, metallo, plastica. 
         
Ci sono anche altre tecniche che puoi usare per creare dorature particolari che trovi in questi post: 

In questo post sono presenti link di affiliazione di Amazon

Se ti è piaciuto questo post ti suggerisco di guardare anche queste idee:

  • Condividi:

Ti potrebbe piacere anche

0 commenti